Aishwarya Rai positiva al coronavirus, la diva di Bollywood contagiata insieme alla figlia di 8 anni

Un contagio in famiglia per Aishwarya Rai, la diva di Bollywood risultata positiva al coronavirus: in quarantena anche sua figlia di 8 anni

1
CONDIVISIONI
Credits: @Filmfare Magazine

Aishwarya Rai, star di Bollywood, e sua figlia di 8 anni sono risultate positive al test per il Coronavirus. Le due sono solo gli ultimi membri della famosa famiglia Bachchan ad aver contratto il virus.

Domenica, il marito, ex divo di Bollywood Abhishek Bachchan, e il suocero Amitabh Bachchan, avevano confermato di essere stati sottoposti a tampone, risultato poi positivo, e ricoverati presso un ospedale in India. “Aishwarya e Aaradhya hanno il COVID-19”, aveva annunciato Abhishek via social. “Saranno in auto isolamento dentro casa. “Il resto della famiglia, compresa mia madre, è risultato negativo. Grazie a tutti per i vostri pensieri e preghiere.”

Amitabh Bachchan, 77 anni, è il più anziano della famiglia e primo membro ad entrare a far parte dell’industria di Bollywood. In India è noto per le sue apparizioni pubbliche in cui lotta contro il coronavirus; si è appellato al resto della popolazione, insistendo sull’importanza della salute, sull’uso della mascherina nei luoghi affollati, e il distanziamento sociale. Figura importante nel cinema indiano, Amitabh Bachchan è stato anche un politico e membro del parlamento nel suo Paese. Nel 1970 ha ottenuto il plauso della critica col film Anand e successivamente con Zanjeer. Negli anni settanta e ottanta ha recitato in pellicole di svariato genere: dall’azione, alle commedie passando per i film romantici.

Aishwarya Rai Bachchan, classe 1973, è ex Miss World, eletta “donna più bella del mondo” nel 2004. La sua carriera è iniziata nel 2017; dopo una parentesi come modella, ha partecipato a numerosi film, diventando un’icona di Bollywood (il cinema popolare in lingua hindi o urdu). Nel 1999 ha recitato nel musical Hum Dil De Chuke Sanam. Successivamente ha partecipato in diverse pellicole ottenendo critiche sempre più positive e premi cinematografici, fino a diventare una star internazionale. Nel 2009 ha avuto un breve cameo nel film La Pantera Rosa 2. L’anno precedente ha prodotto e interpretato la pellicola Bhopal Movie.

La Rai si è fatta conoscere anche in Europa; è stata infatti componente della giuria al 56º Festival di Cannes. Il 20 aprile 2007, Aishwarya ha sposato l’attore Abhishek Bachchan, anche lui volto noto nell’industria cinematografica indiana. La coppia ha avuto una figlia, Aaradhya, nata il 16 novembre 2011.

Come scrive Deadline, i casi di Coronavirus in India sono ora aumentati, arrivando a circa 850.000, inclusi i 28.637 segnalati domenica. Più di 20.000 persone sono morte in India.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.