Serie A Tim oggi 11 luglio su Sky, ma il futuro è a rischio

Le ultime giornate del campionato di calcio italiano potrebbero non essere trasmesse dall'emittente satellitare?

Una nuova giornata della Serie A Tim oggi al via, in un calendario quanto mai serrato. È il frutto della pianificazione della Lega Calcio, che ha provato a porre rimedio alle criticità (sportive e finanziarie) innescata dalla pandemia degli scorsi mesi. E ha arricchito l’estate dei calciofili con giornate sempre piene di calcio, con partite spalmate su più fasce orarie.

Una situazione che si protrarrà ancora per una manciata di settimane, con le prime luci del mese di agosto che concluderanno questa breve ma intensa cavalcata. E se la Serie A Tim oggi è pronta a mostrarsi in tutto il suo splendore su Sky, lo stesso non si può dire per il prossimo futuro. Neri nuvoloni si addensano infatti all’orizzonte, e potrebbero rappresentare il preludio a un epilogo non proprio felicissimo per la piattaforma satellitare.

Serie A Tim oggi in onda, ma un domani?

Tutto nasce dal mancato pagamento da parte dell’emittente di Rupert Murdoch dell’ultima rata dei diritti tv. Una mancanza legata a doppio filo con l’esplosione della pandemia e conseguente lockdown, durante lo scorso mese di marzo. E la decisione in merito alla vicenda sarà presa dalla Lega Calcio nella riunione fissata per lunedì 13 luglio. Una decisione che però parrebbe non essere destinata a influenzare la programmazione televisiva di Sky.

Dal punto di vista giuridico, l’oscuramento è impraticabile. Qualora infatti la Lega Calcio dovesse esprimersi in favore di questa opzione, Sky ha quaranta giorni di tempo per pagare quanto dovuto oppure presentare ricorso prima che il decreto ingiuntivo del Tribunale Civile di Milano. Il tutto ovviamente a fronte di una votazioen favorevole all’oscuramento del segnale che raccolga 14 consensi su 20. Uno scenario da non escludere, sebbene di difficile realizzazione.

A poco tempo dalla pubblicazione del bando per i diritti tv del prossimo triennio – che vedrà immancabilmente Sky in lizza per un posto da protagonista – risulta difficile pensare che i club possano dare vita a una situazione che rischia di compromettere gli equilibri. Probabile la strada della mediazione.

In chiusura, vi ricordiamo che la Serie A Tim oggi propone gli anticipi di Lazio – Sassuolo (17.15), Brescia – Roma (19.30) e Juventus – Atalanta (21.45).

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.