Tanti ospiti al Porto Rubino, il giro della Puglia di Renzo Rubino con Morgan, Paola Turci e molti altri

Due concerti speciali e un lungo giro della Puglia che diventerà un documentario: ecco Porto Rubino

Renzo Rubino annuncia Porto Rubino, un lungo giro intorno alla Puglia con tanta musica che diventerà anche un documentario per Sky Arte. Rubino sarà a bordo di Tramari, un gozzo di 9 metri, dal quale prenderà vita il suo Porto Rubino.

Il tour lo porterà dal 16 al 20 luglio in giro per la sua Puglia, a solcare i mari della regione per un lungo racconto nel quale non mancherà la musica.

Si inizia il 16 luglio alle 20.00, da Cala Ponte Marina, a Polignano a Mare (Ba). Il palco della prima tappa vede Rubinosul palco con i primi ospiti: Paola Turci e Bugo. Con l’evento live inizia anche la navigazione di Rubino a bordo di Tramari.

Dopo quattro giorni tra le acque della Puglia, la navigazione si concluderà a Taranto con un altro evento musicale speciale, con inizio alle ore 20.00, anche questo.

Ospiti di Renzo Rubino saranno questa volta Morgan, Gabriella Martinelli, Erica Mou, Noemi, Ron e Bobo Rondelli e ancora Selton+Priestess.

Il live di chiusura del progetto si terrà al Molo Sant’Eligio ed è prevista anche la presenza di Gino Castaldo.

I due eventi sono ad ingresso a pagamento. Per partecipare è necessario acquistare i biglietti già disponibili in prevendita sul sito billetto.it al prezzo di 25 euro.

Grande protagonista di Porto Rubino sarà ovviamente il mare. Renzo canterà e suonerà ma soprattutto si intratterrà con i suoi tanti ospiti per una navigazione tra la musica italiana oltre che tra i mari della Puglia.

Alla base del progetto, l’idea di unire la musica e il mare trovandone similitudini e discutendo della loro immensità con gli ospiti che si uniranno a Renzo Rubino nelle due date live. I concerti si terranno nel massimo rispetto delle normative vigenti per fronteggiare l’emergenza Covid-19 in relazione al distanziamento sociale.

Porto Rubino – le date:

16/07 Polignano a mare (BA)
20/07 Taranto (TA)

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.