Pronta per l’Europa la Xiaomi Mi TV Stick: il prezzo

Si lascerà comprare la Xiaomi Mi TV Stick, pronta per lo sbarco nel Vecchio Continente a questo prezzo

1
CONDIVISIONI

Si appresta al lancio globale la Xiaomi Mi TV Stick, la chiavetta con Android TV del produttore cinese da poco inserita nello store online della divisione portoghese. Come riportato da ‘9to5google.com‘, sono state riportate le specifiche tecniche ed il prezzo di vendita del piccolo dispositivo, che sembra supportare la risoluzione fullHD a 1080p (60fps) e Android TV 9.0.

Non costerà più della Fire TV Stick di Amazon o della Chromecast di Google la Xiaomi Mi TV Stick, il cui prezzo dovrebbe essere pari a 39,99 euro. Per il resto, il dongle TV dovrebbe essere equipaggiato con un processore Quad-Core Cortex-A53 fino a 2.0 GHz (scheda grafica ARM Mali-450), 1GB di RAM DDR3 e 8GB di memoria interna eMMC. Tra le connettività supportate il Wi-Fi DualBand 802.11 a/b/g/n/ac (2,4 + 5GHz), l’HDMI 2.0a, il Bluetooth 4.2 e la porta microUSB. Lato audio è garantito il supporto a Dolby Audio e DTS Sorround. Non manca la compatibilità con Google Assistant. Ancora non è chiaro se la Xiaomi Mi TV Stick arriverà nel Vecchio Continente anche in versione 4K, che attirerebbe senz’altro una fetta più grande di utenti, altrimenti spinti verso soluzioni alternative in grado di offrire questo tipo di risoluzione (come per le alternativa ben più blasonate di cui vi abbiamo parlato sopra).

Il dongle TV del produttore cinese potrebbe essere lanciato in Europa insieme alla Xiaomi Mi Band 5, anch’essa attesa per il mese di luglio. Ormai sappiamo che l’OEM si dà sempre un gran da fare per proporre prodotti all’avanguardia che investono quasi ogni aspetto della nostra vita, ed era solo questione di tempo prima che venisse commercializzato un dongle TV proprietario (che ricordiamo essere stato annunciato per la Cina in sordina, e di cui mancava all’appello solo il lancio globale). Se avete domande da farci il box dei commenti in basso è a vostra completa disposizione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.