Naya Rivera di Glee scomparsa dopo una gita in barca, il figlio ritrovato sano e salvo [aggiornato 14/07]

L'interprete di Santana Lopez in Glee è scomparsa dopo una gita in barca: il figlio di quattro anni è stato ritrovato sano e salvo, si teme il peggio per la madre

741
CONDIVISIONI

L’attrice Naya RiveraSantana Lopez nella serie tv Glee – è scomparsa alcune ore fa durante una gita in barca con il figlio sul lago Piru, nella contea di Ventura, in California. A darne notizia sono i principali portali di intrattenimento statunitensi, sui quali si legge che il figlio della star di Glee Josey Hollis Dorsey, di quattro anni – è stato ritrovato addormentato, ma sano e salvo, sulla stessa barca a noleggio.

Pare sia stato proprio il bambino a indirizzare i soccorritori alla ricerca della madre, tuffatasi in acqua senza giubbotto salvagente e mai più riemersa. La presenza del piccolo è stata segnalata da un uomo in barca, il quale ha allertato le autorità locali e permesso che Josey venisse recuperato e affidato ai familiari. Le ricerche della madre, di cui non ci sono tracce e per la quale si teme il peggio, sono proseguite fino al calare della notte e riprenderanno alle prime luci del mattino.

L’ennesima, potenzialmente tragica vicenda a colpire uno degli interpreti del cast di Glee riporta alla memoria gli infelici destini di Corey Monteith e Mark Salling, come anche le recenti polemiche sugli atteggiamenti di Lea Michele nei confronti dei colleghi sul set della serie di Ryan Murphy. La stessa Naya Rivera si è ritrovata più di una volta nell’occhio del ciclone a causa di alcuni passaggi della sua autobiografia – Sorry Not Sorry: Dreams, Mistakes, and Growing Up –, dei problemi con la giustizia e con l’ex marito, l’attore Ryan Dorsey, padre del piccolo Josey.

Fan, amici e colleghi si aggrappano alla speranza che Naya Rivera venga ritrovata in buone condizioni, ma le autorità sembrano preparate al peggio.

[Aggiornamento 09/07/2020, 08:55]

[Il bambino] sta bene, ha dichiarato al Los Angeles Times Eric Buschow, capitano della polizia della contea di Ventura. La famiglia sta attraversando una fase profondamente traumatica.

Secondo Fox LA l’auto di Naya Rivera è stata ritrovata nei pressi del lago. Il bambino era addormentato sulla barca. Il loro veicolo, una Mercedes G Wagon nera, era parcheggiato a breve distanza e al suo interno è stata ritrovata la borsa [di Naya Rivera].

https://twitter.com/Newzysteph/status/1281088579079307277

[Aggiornamento 09/07/2020, 12:30]

Mentre alcuni fan su Twitter imputano l’interruzione delle ricerche di Naya Rivera a una discriminazione razzista nei suoi confronti, i membri del cast di Glee e altre star della tv invitano alla sobrietà e dedicano un pensiero all’attrice con messaggi social semplici e concisi. Sto pregando, scrive ad esempio Harry Shum Jr. – Mike Chang in Glee –, mentre Heather Morris – l’interprete di Brittany, unico vero amore di Santana nella serie – commenta Abbiamo bisogno di tutte le preghiere possibili per riportare a casa la nostra Naya. Abbiamo bisogno del vostro amore e della vostra luce.

[Aggiornamento 09/07/2020, 16:20]

Secondo quanto comunicato dalla polizia della contea di Ventura, le operazioni di ricerca di Naya Rivera sono riprese alle 6 del mattino, ora della California. Il lago è stato chiuso al pubblico per favorire il lavoro delle squadre di sommozzatori giunti sul posto da varie aree della regione.

[Aggiornamento 09/07/2020, 19:20]

Secondo un aggiornamento riportato da Yahoo! Entertainment e The Wrap, la polizia della contea di Ventura ha modificato ufficialmente la natura delle ricerche, passando da un’operazione di salvataggio a una di recupero. Crediamo che si sia verificato un terribile incidente e che [Naya Rivera] possa aver perso la vita nel lago, ha riferito un portavoce.

[Aggiornamento, 09/07/2020, 20:05]

Secondo PopCrave e TMZ le autorità hanno chiarito di aspettarsi ormai che Naya Rivera sia morta, e le operazioni di ricerca puntano ora al recupero del cadavere. L’attrice è risultata dispersa in acque dalla visibilità limitata a poche decine di centimetri, in un’area in cui il fondale del lago è ricco di alberi e detriti. Secondo le autorità servono fra i sette e i dieci giorni perché un cadavere risalga in superficie.

[Aggiornamento 10/07/2020, 06:55]

La polizia della contea di Ventura ha condiviso un video registrato da una telecamera di sicurezza nei pressi del molo del lago Piru. Si vedono Naya Rivera e il figlio Josey avvicinarsi all’attracco delle barche a noleggio, e le autorità ritengono si tratti delle ultime immagini dell’attrice ancora in vita.

Le ricerche proseguono grazie al lavoro delle forze di pubblica sicurezza, di un centinaio di volontari, della Guardia Costiera e di sommozzatori specializzati arrivati da Los Angeles, San Luis Obispo e Tulare. Secondo gli aggiornamenti raccolti da Deadline, i sommozzatori stanno affrontando particolari difficoltà nelle ricerche per via della scarsissima visibilità nelle acque del lago, anche in pieno giorno. In quell’area ci sono molti alberi e piante e cose simili al di sotto della superficie, e tutto questo può complicare le cose. Queste condizioni mettono a rischio i sommozzatori e rendono le operazioni più complesse, ha spiegato un portavoce.

Secondo le autorità nulla suggerisce che possa trattarsi di qualcosa di diverso da un tragico incidente. Deadline riporta inoltre alcuni dettagli di una chiamata al 911, nella quale la moglie di un lavoratore del molo avvisa la polizia del possibile ritrovamento di una bambina piccola in una barca, che verrà poi identificata come il figlio di Naya Rivera.

Con il passare delle ore continuano ad accumularsi i messaggi social di amici e colleghi di Naya Rivera, come Heather Morris, Chord Overstreet – Sam Evans in Glee – e Demi Lovato. Amate e abbracciate le persone quando potete farlo e finché potete farlo. Chiedo a tutti voi di pregare, scrive Overstreet; Preghiamo affinché Naya Rivera venga ritrovata sana e salva, gli fa eco Lovato.

Le ricerche saranno nuovamente interrotte per la notte e riprese all’alba di domani, ora californiana. In un tweet un sommozzatore offre qualche dettaglio in più sulle difficoltà delle operazioni di ricerca.

[Aggiornamento 11/07/2020, 07:15]

Le ricerche per il recupero di Naya Rivera proseguono, ma la polizia della contea di Ventura ha annunciato di aver ridotto il numero di persone coinvolte da cento a quaranta. Nel corso dell’ultima conferenza stampa il capitano Eric Buschow ha ammesso di non sapere se il corpo sarà ritrovato fra cinque minuti o fra cinque giorni, dato che la visibilità al di sotto della superficie del lago si limita ai 30-60 centimetri.

Le squadre impegnate nelle ricerche si stanno servendo di appositi sonar, e ieri si è persino arrivati a sperare in una svolta, nel momento in cui il dispositivo ha restituito delle immagini promettenti. Le successive immersioni dei sommozzatori, costretti a procedere alla cieca proprio a causa della scarsa visibilità e della presenza di rami e detriti sul fondale del lago, non hanno però condotto ad alcun risultato utile.

Dopo aver ammesso che è frequente che i cadaveri delle persone annegate nel lago non vengano mai recuperati, il capitano della polizia ha affermato che potrebbero volerci giorni o addirittura settimane perché il corpo di Naya Rivera riemerga da sé. Ad agosto l’impresa incaricata della gestione del lago dovrà comunque eseguire dei lavori di manutenzione alla diga, e a quel punto l’abbassamento del livello delle acque potrebbe aiutare a portare a termine le ricerche.

[Aggiornamento 12/07/2020, 14:25]

Le ricerche del corpo di Naya Rivera proseguono senza novità. Mentre la polizia di Ventura collabora con i soccorritori giunti dalle contee vicine, l’attrice Heather Morris si è rivolta alle autorità per chiedere di partecipare alle ricerche insieme a un gruppo di amici. Sono una cara amica e una collega di Naya, ha scritto su Twitter, e sto cercando di condurre delle ricerche a piedi con alcuni amici al lago Piru. Capisco che il vostro team stia facendo TUTTO il possibile, ma ci sentiamo impotenti, inermi, e vogliamo aiutare in qualsiasi modo.

[Aggiornamento 13/07/2020, 11:15]

I fan sui social raccolgono firme su firme perché le ricerche si estendano alla terraferma, mentre le autorità di polizia specificano che il lago Piru è chiuso al pubblico e che l’area circostante è già stata setacciata nel primo giorno di ricerche. Allo stesso tempo intimano a fan e amici di Naya Rivera di evitare qualsiasi azione autonoma che potrebbe mettere a rischio ulteriori vite. Farà un caldo opprimente, [l’area] è molto ripida e accidentata. […] Hanno delle buone intenzioni, vogliono aiutare, ha detto il capitano Buschow nell’ultima conferenza stampa, ma rischiano di sviare l’attenzione dalle ricerche di Naya Rivera a causa di possibili casi di insolazioni o disidratazione.

Nelle ricerche di oggi, oltre alla spiaggia controlleremo ancora una volta le casette e i fabbricati della zona. Il nostro lavoro di ricerca si è concentrato anche su questo fin dalla sua sparizione, mercoledì pomeriggio. Continuiamo a scandagliare il lago con le barche. […] A chi intende cercare Naya Rivera da solo, 1) Il lago è chiuso. 2) Le temperature superano già i 32 gradi. 3) Il terreno attorno al lago è molto ripido e accidentato. I nostri team sono molto ben attrezzati e altamente qualificati. Non vogliamo dover salvare anche voi, si legge sul profilo Twitter dello sceriffo della contea di Ventura.

Abbiamo persone che fanno questo lavoro da anni e anni. Conduciamo spessissimo delle operazioni di ricerca e recupero. […] Non ci sono prove che [Naya Rivera] sia riuscita ad arrivare alla terraferma. Dubito che possa trovarsi sulla spiaggia, altrimenti sarebbe stata vista, ha concluso. Nelle stesse ore arriva un aggiornamento all’appello di Heather Morris, la quale proprio su Twitter ha chiesto di poter avviare un gruppo di ricerca per il recupero del corpo di Rivera, invitando tutti a fermarsi in un secondo momento.

Ho parlato con lo sceriffo Eric Buschow e, state tranquilli, stanno usando tutte le risorse a loro disposizione per trovare la nostra Naya. Sono completamente fiduciosa che stiano facendo tutto il possibile, e probabilmente anche di più. Non partiremo con la nostra ricerca finché non daranno il permesso di partire ai gruppi di volontari. […] Cercate di capire che qui ci sono 43 gradi, e se non si è altamente qualificati in operazioni di ricerca e recupero ci si può ritrovare in situazioni molto più pericolose per chiunque sia coinvolto. Per favore, siate gentili, compassionevoli e amorevoli verso coloro che stanno cercando la nostra Naya, ha scritto.

[Aggiornamento 13/07/2020, 19:10]

La polizia della contea di Ventura ha rinvenuto un cadavere in un’area non meglio precisata del lago Piru. Sono in corso le operazioni di recupero, le quali saranno seguite da quelle di identificazione. Tra alcune ore il capitano Buschow terrà una conferenza stampa durante la quale offrirà maggiori dettagli, e presumibilmente sarà in grado di rivelare se il corpo rinvenuto sia quello di Naya Rivera.

[Aggiornamento 14/07/2020, 08:40]

Qui i nostri approfondimenti sul ritrovamento del cadavere di Naya Rivera e le reazioni del cast di Glee e di altre star di Hollywood alla morte dell’attrice.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.