Di più sul display del OnePlus Nord, che non deluderà affatto

Una decisione che verrà senz'altra apprezzata quella presa da OnePlus per il prossimo smartphone economico

1
CONDIVISIONI

Si fa sempre più calda la situazione relativa al OnePlus Nord, anche per effetto dei post pubblicati dal canale Instagram ufficiale. Non c’è più dubbio che il dispositivo, nonostante la sua appartenenza alla fascia economica del mercato, monti uno schermo OLED (il meme pubblicato dal produttore cinese non lascia spazio ad altre interpretazioni). Non ci saranno compromessi per quanto concerne la tecnologia del pannello di cui sarà equipaggiato il OnePlus Nord, che sarà probabilmente anche di tipo ‘Fluid’ con frequenza di refresh rate a 90Hz (mesi fa Carl Pei si lasciò anche scappare che il device sarebbe stato dotato di un lettore di impronte digitali sotto il display, contraddistinto da cornici molto sottili).

Frontalmente il OnePlus Nord dovrebbe godere di una doppia fotocamera contenuta in un modulo punch-hole, con sensori da 32 e 8MP collocati in alto a sinistra (lo stile sembra ricordare molto quello dei Huawei P40). Il pulsante di accensione/spegnimento, così come il tasto di switch per l’impostazione veloce delle modalità suono, toni bassi e vibrazione, verrebbe collocato lungo il versante laterale destro, con il bilanciere del volume su quello mancino. Sul lato posteriore le fotocamere saranno quattro (sensore principale da 48MP, ultra-grandangolare da 8MP, macro da 5MP e di profondità da 2MP), collocate verticalmente e con il flash dual LED posizionato di fianco. Il logo della società cinese campeggerà proprio al centro dello chassis, mentre il brand testuale nella parte sottostante.

Il prezzo finale del OnePlus Nord si dice essere pari a circa 500 euro, anche se noi continuiamo a sperare l’azienda possa fare anche meglio (se le intenzioni sono quelle che i fondatori vanno declamando i presupposti non è detto non ci siano). Il 21 luglio ne sapremo di più. Se nel frattempo avete qualche domanda da fare il box dei commenti in basso è a vostra disposizione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.