Primi ciak per Un Passo dal Cielo 6 e cambio location: addio al Trentino, si gira in Veneto (foto)

Al via ufficialmente la produzione di Un Passo dal Cielo 6 con i primi ciak, casting e un cambio location dopo l'addio al Trentino Alto Adige

143
CONDIVISIONI

La produzione di Un Passo dal Cielo 6 è ufficialmente iniziata e con importanti novità. Fa certamente notizia l’addio alla storica location della Val Pusteria, in Alto Adige, che per anni ha fatto da sfondo alle vicende prima di Pietro Thiene e poi di Francesco Neri.

Lo annuncia con gran rammarico la casa di produzione della fiction Rai, la Lux Vide, in una nota stampa riportata dal Giornale Trentino: “Ce ne andiamo con la morte nel cuore. Siamo stati lì tanti anni, siamo stati bene, abbiamo lavorato bene, ormai ci sentivamo di casa”.

Un grande colpo di scena, dato che il pubblico della rete ammiraglia si era ormai abituato ai paesaggi mozzafiato offerti dal lago di Braies. Inoltre, il luogo incantato aveva incrementato il turismo nella regione, dato che i fan della fiction con Daniele Liotti giungevano in massa ad ammirare i posti in cui sono state girate diverse scene.  Le ragioni dell’addio al Trentino restano nell’ombra. La nuova location che ospiterà le riprese di Un Passo dal Cielo 6 è il Veneto con il lago di Misurina, nei pressi di Belluno.

Proprio in questa località, come riporta Il Dolomiti, il Centro Mira Project ha svolto i primi casting per reclutare nuove comparse che prenderanno parte alle storie della sesta stagione. Chissà se nel prossimo arco narrativo verrà spiegato il motivo di questo improvviso trasferimento nel Veneto?

Le riprese sarebbero dovute iniziare a maggio 2020, come aveva dichiarato Liotti in un’intervista a Sorrisi, ma sono state rinviate a causa della pandemia di Covid-19. Più precisamente, sembra che il set riaprirà il 13 luglio 2020. “Gli sceneggiatori sono al lavoro e saranno otto nuove puntate piene di sorprese”, raccontava il volto di Francesco Neri a Sorrisi. “Anzi, di rivoluzioni, con dei nuovi ingressi che porteranno scompiglio.”

Chi tornerà in Un Passo dal Cielo 6? Di sicuro ci saranno Daniele Liotti e Pilar Fogliati, dopo il lieto fine che ha accompagnato i loro personaggi, così come Enrico Ianiello nella parte del commissario Nappi e Gianmarco Pozzoli nella parte di Huber. C’è ancora un po’ di incertezza sul ritorno di Rocío Muñoz Morales, che nella quinta stagione è apparsa in un ruolo minore a causa della sua gravidanza. Non rivedremo invece Matteo Martari, dato che il percorso del suo personaggio – il Maestro Albert Kroess – si è concluso con la sua morte.

A questo punto, la messa in onda di Un Passo dal Cielo 6 potrebbe slittare a inizio 2021. Tuttavia, molto dipenderà dall’attuale situazione sanitaria per capire in che modo il mondo dello spettacolo potrà adeguarsi alle nuove normative anti Covid-19. Alcune produzioni si stanno già adeguando. L’Allieva 3 sta ultimando le riprese e gli attori girano con le mascherine e in rispetto delle norme di sicurezza; sul set di Don Matteo 13, la situazione è ancora in stallo e al momento si lavora con tute e mascherine.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.