Pronta anche l’Amazfit Band 5, rivale interna della Xiaomi Mi Band 5

Riceve la certificazione FCC l'Amazfit Band 5, che dovrà vedersela internamente con la Xiaomi Mi Band 5

2
CONDIVISIONI

Una degna rivale per la Xiaomi Mi Band 5 potrebbe arrivare internamente con l’Amazfit Band 5 prodotta da Huami. La FCC ha difatti posto la propria certificazione al prodotto, di cui alcune specifiche la condurranno a competere direttamente con la Xiaomi Mi Band 5, tra cui lo schermo AMOLED, le tante modalità sportive di cui è possibile tenere traccia, la misurazione continua del battito cardiaco, l’impermeabilità fino a 5 ATM e la connessione al GPS dello smartphone per monitorare il percorso effettuato. La batteria dell’Amazfit Band 5 avrà una capacità di 125mAh, che è poi la stessa che troviamo a bordo della Xiaomi Mi Band 5 (il tutto dovrebbe tradursi in un’autonomia di circa due settimane).

Non sappiamo in cosa esattamente differiranno le due smart-band (probabilmente nell’equipaggiamento software o nel design, dato che quanto a specifiche tecniche non dovrebbero esserci troppe discriminanti). Non sappiamo quando l’Amazfit Band 5 potrà essere presentata, anche se l’arrivo della certificazione FCC lascia pensare non manchi poi molto al lancio. L’Amazfit Band 5 non ha chiaramente nulla a che vedere con la Xiaomi Mi Band 4C, di cui vi abbiamo parlato questa mattina in riferimento alla sua ufficializzazione in Malesia ad un prezzo di circa 20 euro al cambio attuale.

La Xiaomi Mi Band 4C (dotata di un morbido cinturino in silicone di uno schermo TFT da 1.08 pollici con luminosità di 200 nit), infatti, dovrebbe identificarsi come re-brand della Redmi Band, e quindi appartenere ad una fascia più bassa del mercato rispetto alla Xiaomi Mi Band 5 ed all’Amazfit Band 5, che invece sembrano essere destinate a farsi concorrenza interna (chissà quale delle due potreste voi preferire, anche se molto dipenderà dal prezzo di vendita). Speriamo di avervi chiarito le idee con quest’ultimo passaggio, restando comunque a vostra disposizione nel caso in cui necessitiate di altri chiarimenti.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.