Chiamatemi Anna su Rai2, dal 6 luglio la serie Netflix dal romanzo Anna dai capelli rossi in chiave “adulta”

Sbarca Chiamatemi Anna su Rai2, la serie Netflix basata sul romanzo Anna dai capelli rossi: ecco orario e programmazione dal 6 luglio

36
CONDIVISIONI

Al via Chiamatemi Anna su Rai2, la serie Netflix basata sul romanzo Anna dai capelli rossi, che rielabora la storia aggiungendo elementi “adulti”. Amata dai fan – tanto che all’annuncio della cancellazione hanno creato petizioni per salvarla – Chiamatemi Anna (Anne with an E nella versione originale) è stata prodotta dal 2017 al 2019 per un totale di tre stagioni.

La serie canadese, pubblicata a livello internazionale su Netflix, segue le vicende di Anna Shirley, tredicenne orfana che viene mandata per sbaglio a vivere con gli anziani fratelli Marilla e Matthew Cuthbert. Dopo l’iniziale diffidenza nei confronti della ragazzina, i due cominceranno a conoscerla meglio e Anna, grazie alla sua fantasia e il suo inguaribile ottimismo, cambierà le loro vite.

A differenza di molti adattamenti, la serie esplora la storia di Anna Shirley aggiungendo elementi maturi: dal bullismo, all’identità sessuale, il tutto raccontato con tono leggero ma intelligente, e con sottile ironia.

La programmazione di Chiamatemi Anna su Rai2 comincia il 6 luglio, da lunedì al venerdì alle ore 15:15. Si parte con l’episodio 1×01 State per decidere della vostra sorte e a seguire il 1×02 Non sono un uccello e non son caduta in nessuna rete, in cui conosciamo i protagonisti della serie.

Offerta
Anna dai capelli rossi: 1
  • Montgomery, Lucy Maud (Author)

Nel cast e personaggi di Chiamatemi Anna, Amybeth McNulty nel ruolo della giovane Anna Shirley Cuthbert; Geraldine James interpreta Marilla Cuthbert; R.H. Thomson è il fratello di Marilla, Matthew Cuthbert; Dalila Bela è Diana Barry, migliore amica di Anna; Lucas Jade Zumann interpreta Gilbert Blythe, compagno di scuola di Anna nonché suo interesse amoroso; Aymeric Jett Montaz è Jerry Baynard, giovane aiutante dei Cuthbert; Corinne Koslo è Rachel Lynde, amica di Marilla, una signora pettegola con degli ideali antiquati che inizierà a mutare dopo aver conosciuto Anna; Dalmar Abuzeid è Sebastian “Bash” Lacroix, originario di Trinidad, incontra Gilbert nella seconda stagione quando entrambi si trovano su una nave per lavorare; Cory Grüter-Andrew è Cole Mackenzie, compagno di classe di Anna e Diana, un ragazzo sensibile che ama l’arte (entra a far parte del cast nella seconda stagione).

Tra gli altri personaggi: Kyla Matthews nel ruolo di Ruby Gillis; Miranda McKeon è Josie Pye; Glenna Walters interpreta Tillie Bolter; Lia Pappas-Kemps è Jane Andrews; e Jacob Ursomarzo nella parte di Moody Spurgeon.

Dopo la messa in onda della prima stagione (composta da 7 episodi), pare che Rai2 proseguirà con la seconda (un totale di 10 episodi) a partire dal 15 luglio. Per vedere la terza e ultima stagione (10 episodi) non resta che attendere il 29 luglio.

Salvo variazione, l’appuntamento con Chiamatemi Anna su Rai2 è per oggi a partire dalle 15:15.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.