In offerta Huawei Band 4 Pro: da MediaWorld a Amazon, i prezzi più bassi online

Sfida al ribasso per la smartband del gigante cinese, in sconto da MediaWorld, Unieuro e Amazon

3
CONDIVISIONI

Il mercato degli indossabili continua ad animarsi di offerte. E questa volta fa rima con Huawei Band 4 Pro. Dopo aver scoperto un po’ tutte le informazioni utili per il lancio di Xiaomi Mi Band 5 e snocciolato qualche golosa promozione dedicata agli Apple Watch Series 3, ora è per l’appunto lo smartwatch del colosso cinese a tentare animi e portafogli degli appassionati, alla ricerca di un gioiellino tecnologico – pure piuttosto utile – da sfoggiare al polso. Anche in questo caso, sono diversi i rivenditori a mettere sul piatto prezzi interessanti, e decisamente ribassati rispetto a quelli tradizionali di listino.

Tutti coloro che sono interessati all’acquisto di Huawei Band 4 Pro, possono allora rivolgersi prima di tutto a MediaWorld. La celebre catena di elettronica di consumo prezza il device indossabile di Huawei a 59,99 euro, come potete verificare voi stessi fiondandovi subito sul sito ufficiale dell’azienda a questo indirizzo. Il risparmio è quindi di 20 euro tondi, considerando che in precedenza lo smartwatch poteva essere nostro sborsando 79,99 euro. Lo stesso accade anche sul portale del rivale Unieuro, dove troviamo il prodotto sempre a 59,99 euro, per una vera e propria battaglia all’ultimo sconto.

Offerta
HUAWEI Band 4 Pro Smart Band Fitness Tracker, Touchscreen AMOLED...
  • HUAWEI band 4 pro ha un display touch Amoled da 0.95”, che rende...
  • Dormi con HUAWEI band 4 pro al polso, traccia il tuo sonno tutta la...

Non solo, se il Huawei Band 4 Pro vi fa gola, è possibile acquistarlo anche su Amazon Italia. I listini del gigante dell’eCommerce lo prezzano attualmente addirittura a ulteriori 10 euro in meno rispetto alla concorrenza. Intanto vi ricordiamo che questo non è strettamente uno smartwatch, ma è più correttamente associabile ad una smartband. Il display in dotazione è un AMOLED da 0,95 pollici e la scheda tecnica ufficiale cita pure il GPS, il monitoraggio del battito cardiaco e della saturazione dell’ossigeno nel sangue (SpO2). Cosa ne dite, lo farete vostro? Oppure restate in attesa delle evoluzioni di mercato per scoprire le offerte legate a smartwatch e smartband di altri noti produttori? Fatecelo sapere nei commenti poco più in basso!

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.