Anche Elisa in concerto ai Laghi di Fusine con Brunori Sas e 2Cellos: info e biglietti in prevendita

Ci sarà anche Elisa al No Borders Festival: la cantautrice di Monfalcone torna sul palco in tempi di Covid

3
CONDIVISIONI

Elisa in concerto ai Laghi di Fusine il 1° agosto. L’artista friulana torna sul palco per la rassegna No Borders che si terrà a Tarvisio e alla quale parteciperanno anche Brunori Sas – fresco di Targa Tenco per Cip! – e Luka Sulic del duo 2Cellos.

Se 2Cellos sarà sul palco il 25 luglio, Brunori Sas sarà in concerto nel pomeriggio di domenica 26. Elisa è invece attesa per il 1° agosto, con inizio del concerto fissato per le 14. Tutti i concerti in programma per la rassegna si terranno di pomeriggio. I biglietti, distribuiti al prezzo simbolico di 5 euro, saranno in prevendita a cominciare dal 10 luglio.

Il luogo del concerto potrà essere raggiunto unicamente in bicicletta o a piedi, per un’immersione totale della natura. Già nel 2019, Marco Mengoni aveva deciso di portarvi una tappa del suo Fuori Atlantico, che era stato pensato proprio per riscoprire il contatto con la natura.

Per Luka Sulic dei 2 Cellos si tratta invece di un ritorno. Il duo aveva scelto Tarvisio per registrarvi la loro versione di Nothing Else Matters e la Cello Suite N°1 di Sebastian Bach. Sarà affidata proprio a lui l’inaugurazione del No Borders, nella quale verrà proposto un nuovo progetto musicale insieme al pianista Evgeny Genchev.

Sarà un ritorno sul palco anche per Brunori Sas, che nel 2018 aveva suonato alla Sella Nevea sul Monte Canin. Per il concerto del 26 luglio, Brunori Sas si avvarrà della presenza di Dario Della Rossa alle tastiere e Massimo Palermo alla batteria.

Elisa viene invece dal rilascio di Andrà Tutto Bene, brano che ha concepito nelle settimane del lockdown con Tommaso Paradiso, mentre discograficamente è ferma all’album Diari Aperti, che ha rilasciato in versione estesa. La musica del disco è stata portata nei live che ha tenuto nel 2019 in tutti i maggiori teatri italiani e nei palasport. I concerti si sono conclusi nella serata di Capodanno, in cui ha raggiunto Olbia.