Sono 14 i problemi gravi risolti per Huawei e Honor a luglio 2020 sulla sicurezza

Emergono ulteriori dettagli sul prossimo aggiornamento che potremo toccare con mano nelle prossime settimane

Huawei

A partire da oggi 2 luglio abbiamo finalmente i dettagli sulla nuova patch di sicurezza che nel corso delle prossime settimane verrà messa a disposizione di coloro che si ritrovano con uno smartphone Huawei e Honor. Di recente mi sono soffermato su questioni più specifiche sul mondo di questo produttore, come avrete notato ad esempio ieri con Huawei Mate 20, visto che tanti utenti in giro per il mondo sono ancora in attesa dell’aggiornamento con EMUI 10.1.

Il bollettino di luglio con l’aggiornamento per la sicurezza su Huawei e Honor

Stando alle ultime informazioni riportate da Huawei Update, l’intervento da parte del produttore sul fronte sicurezza questo mese è di quelli importanti. Abbiamo infatti 5 vulnerabilità gravi che sono state risolte per gli utenti in possesso di un Huawei e di un Honor che toccheranno con mano il pacchetto software nelle prossime settimane. Allo stesso tempo, dobbiamo prenderne in considerazione altre 9 con priorità elevata.

Insomma, abbiamo abbastanza materiale per consigliare a tutti di procedere prima possibile con il download dell’upgrade, appena sarà disponibile il firmware per i vari Huawei e Honor compatibili. Come sempre avviene in questi casi, le correzioni elencate e assicurate dal produttore asiatico attraverso il bollettino pubblico provengono da diverse fonti. Abbiamo interventi sul fronte Android Open Source Project (AOSP), senza dimenticare il kernel Linux upstream e la questione chip (SOC).

Tra i dispositivi compatibili con il nuovo aggiornamento di luglio, abbiamo i vari Huawei P40, P40 Pro, P40 Pro+, P30 Pro e P30. A questi, poi, possiamo aggiungere quelli della serie Mate. Mi riferisco ai vari Mate 30, Mate 30 pro, Mate 20 X, Mate 20 Pro, Mate 20, Mate 20 RS e Mate Xs. Quanto a Honor, abbiamo i vari Honor 30, Honor 30 Pro, Honor View30, Honor 20, Honor 20 Pro, Honor View20 e Honor 10 lite.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.