I migliori GPS per la bici: caratteristiche e prezzi

Sono tanti i GPS per la bici: ecco una lista dei migliori modelli suddivisi per fasce di prezzo

Il localizzatore GPS è uno strumento veramente utile in diverse occasioni, tuttavia un’applicazione veramente importante è rivolta agli appassionati di escursioni in bici e ciclismo. Con questi dispositivi, infatti, è possibile non solo rilevare la posizione in maniera molto precisa, per ottenere dati più accurati sulla velocità e il percorso realizzato, ma anche aumentare la sicurezza nelle uscite in luoghi isolati specialmente in off-road. In commercio sono disponibili tantissimi modelli differenti, perciò vediamo subito come scegliere il localizzatore giusto e quali sono i migliori GPS per bici.

Cos’è un dispositivo GPS per bici

Un navigatore satellitare per biciclette è un dispositivo in grado di rilevare la posizione in modo preciso, grazie alla triangolazione del segnale con i satelliti del sistema adottato dal device, ad esempio GPS, Galileo, Glonass o BeiDou. In questo modo è possibile ottenere una localizzazione esatta della posizione in cui ci si trova, un aspetto importante durante le pedalate in outdoor. I tracker ovviamente hanno molte altre funzioni, a seconda del modello, con opzioni che aiutano a monitorare le prestazioni, l’altitudine e segnare trackpoint sulla mappa.

Perché scegliere un GPS per bici

Usare un GPS per le uscite in bici permette di usufruire di vari benefici. Innanzitutto è possibile scoprire nuovi percorsi, grazie alle indicazioni presenti nelle mappe multimediali, inoltre si possono registrare i percorsi e condividerli con i propri amici. Allo stesso modo è possibile memorizzare i tragitti abbinando ad ogni sessione in bicicletta le relative prestazioni, senza contare che qualora ci si dovesse perdere si può ritrovare la strada in modo semplice e veloce, evitando qualsiasi contrattempo.

Come scegliere il miglior GPS per bici

Prima di comprare un GPS per il cicloturismo, il ciclismo tradizionale o le uscite in mountain bike in off-road, è importante considerare alcuni aspetti per capire come scegliere il dispositivo giusto. In particolare è necessario individuare il device più adatto alle proprie esigenze, tenendo conto del tipo di utilizzo, delle funzionalità e delle dimensioni dell’apparecchio di rilevazione satellitare. Da non sottovalutare è anche la compatibilità con il proprio smartphone Android o iOS, per scaricare i dati al rientro e analizzare il tragitto e le performance.

Caratteristiche tecniche

Per quanto riguarda le caratteristiche del GPS per la bici è indispensabile analizzare il tipo di supporto, scegliendo un modello in grado di adattarsi perfettamente al manubrio della proprio bicicletta e garantire un bloccaggio adeguato. Allo stesso modo è necessario guardare la qualità del display, la presenza della tecnologia touch e la facilità con la quale è possibile gestire le varie funzioni. Il rilevatore deve avere anche sensori in linea con il tipo di attività da svolgere, ad esempio un altimetro barometrico per l’escursionismo fuoristrada oppure un accelerometro preciso per la velocità.

Inoltre bisogna controllare la capacità della memoria, optando per un dispositivo con uno spazio d’archiviazione sufficiente ad ospitare le mappe multimediali di cui si ha bisogno. Anche la capacità della batteria è un dato essenziale, per determinare se l’autonomia sia in grado di coprire l’intera giornata con una sola ricarica. Dopodiché si possono valutare una serie di aspetti e funzionalità accessorie, come la connettività Bluetooth, la qualità dei materiali, le app compatibili e la presenza delle notifiche smart.

GPS per bici: i migliori modelli economici

Chi vuole comprare un ciclocomputer con GPS economico può scegliere tra diversi modelli in commercio. Si tratta di apparecchi semplici ma funzionali, con una configurazione ottimale senza tanti fronzoli, ideale per concentrarsi sulla strada da percorrere evitando troppe distrazioni. Ecco i migliori prodotti a meno di 200 euro.

Tkstar mini

Il Tkstar mini è un tracker GPS per la bici elettrica, un localizzatore che funziona come un sistema antifurto per proteggere la due ruote a pedalata assistita contro i furti. All’interno è possibile inserire una scheda SIM, per monitorare in tempo reale la bici e sapere sempre dove si trova, con un errore massimo di 5 metri e sistema integrato Dual Mode GSM/GPS. Con la funzionalità GeoFence è anche possibile usare l’app per smartphone per creare una zona di sicurezza virtuale, ricevendo un allarme qualora la bicicletta dovesse uscire dal perimetro. L’app gratuita per Android e iOS consente anche di analizzare le prestazioni, consultando i percorsi storici e trasferendo la posizione su Google Maps.

Tkstar mini GPS Tracker – impermeabile GSM AGPS Tracking Posizione...
  • ♠♠♠Tenere traccia della posizione degli animali domestici, i...
  • ♠♠♠Posizionamento dual mode GSM / GPS, precisione di...

Xoss G+

Un ottimo GPS per MTB entry level è lo Xoss G+, un mini computer con rivestimento impermeabile resistente alla pioggia e al sudore. Si tratta di un rilevatore satellitare con connettività Bluetooth e tecnologia ANT+, con display LCD da 1,8 pollici retroilluminato, possibilità di modificare la schermata iniziale e autonomia fino a 25 ore. Questo device è compatibile con l’app Strava, basta scaricare sul proprio smartphone l’app Xoss, con GPS integrato e supportato dai sistemi Glonass, BeiDou e Galileo. Leggero e maneggevole questo dispositivo è compatibile con tutte le staffe originali Garmin, per un ciclocomputer economico ma funzionale.

XOSS Ciclocomputer G + Tachimetro Wireless GPS Bici da Strada...
  • Display LCD da 1,8 pollici, retroilluminazione automatica, durata...
  • Supporta ANT + cardiofrequenzimetro, sensori di velocità e cadenza....

iGPSport iGS10

Chi desidera acquistare un navigatore per bici senza spendere troppo può scegliere l’iGS10 di iGPSport, dotato di una batteria di lunga durata con autonomia fino a 25 ore con una sola ricarica. Il dispositivo è compatibile con tutti i sensori ANT+, per rilevare ad esempio la velocità e la frequenza del battito cardiaco, con un sistema satellitare molto preciso che registra la posizione e permette di visualizzare gli storici dei percorsi realizzati in bici. Nella schermata principale si possono trovare tutte le informazioni più importanti, compreso il valore sull’altitudine grazie all’altimetro barometrico, con indicazioni sulle calorie bruciate, la distanza percorsa e la temperatura.

Offerta
GPS Ciclocomputer con ANT+ iGPSPORT iGS10 Senza fili Impermeabile...
  • ✔ GPS ad alta sensibilità: acquisire rapidamente i satelliti per un...
  • ✔ ANT + SENSORE: Supporta tutti i sensori del sensore ANT +, il...

Bryton Rider 15

Un GPS per bici economico è il Bryton Rider 15, un dispositivo smart piccolo, leggero e compatto. Questo device propone la connessione Bluetooth 4.0, per sincronizzarlo con lo smartphone e visualizzare le notifiche sullo schermo touch da 2 pollici. Il sistema di geolocalizzazione è davvero preciso, grazie all’integrazione di 5 tecnologie diverse, GPS, Galileo, Glonass, BSD e QZSS, con opzione di orientamento tramite bussola digitale. Pesa appena 60 grammi, è compatibile con applicazioni come Strava e Training Peaks, con integrazione del protocollo ANT+ per il collegamento con sensori come il cardiofrequenzimetro.

Bryton Rider 15 Computer GPS, Nero
  • Bluetooth 4.0
  • 5 satelliti supportati: gsp+glonass+bsd+galileo+qzss

Bryton Rider 450E

Il Bryton Rider 450E è un GPS per il cicloturismo molto apprezzato, un dispositivo che offre tutto l’indispensabile per chi vuole uscire in bici in modo sicuro e attrezzato. Il device ha uno schermo da 2,3 pollici, con sistema di retroilluminazione che assicura una buona visibilità del display. Il design è semplice ma moderno, con sistema di montaggio rapido tramite apposite staffe, cartografia tramite tecnologia Street Map e funzione per la navigazione con aggiunta dei trackpoint. La connettività prevede il collegamento tramite Bluetooth, Wi-Fi e ANT+, con applicazione specifica per il fuoristrada e le uscite in MTB.

Bryton Rider 450E, Computer GPS Unisex – Adulto, Nero, M
  • Supporto gnss completo (5 satelli)
  • Cartografico con open Street Map integrato

Bryton Rider 410t

Un ottimo GPS per bici e trekking è il Bryton Rider 410t, caratterizzato da un display da 2,3 pollici con connettività Wi-Fi, Bluetooth e ANT+. All’interno presenta oltre 72 funzionalità, con supporto GNSS che include l’uso di 5 sistemi satellitari, GPS, Galileo, Glonass, BDS e QZSS. Grazie al Bluetooth è possibile sincronizzarlo con il proprio smartphone, per visualizzare sullo schermo le notifiche smart di email, SMS e messaggi. La batteria assicura una lunga durata, con autonomia fino a 35 ore per coprire tutta la giornata in bicicletta, la schermata è personalizzabile ed è possibile usare l’app Bryton per organizzare i propri allenamenti.

Bryton Rider 410T, Computer GPS Unisex – Adulto, Nero, M
  • Display 2, 3"
  • Fino a 8 dati per pagina e 72 funzioni

Bryton Aero 60E

Un dispositivo con un buon rapporto qualità-prezzo è il Bryton Aero 60E, un GPS per bici con supporto GNSS e integrazione dei sistemi Galileo, Glonass, GPS, QZSS e BDS. Questo apparecchio propone una funzionalità cartografica completa, con Street Map integrato per una navigazione ottimale. È presente un display da 2,3 pollici, con un profilo aerodinamico per diminuire l’attrito con l’aria che lo rende adatto soprattutto alle bici da corsa. La connettività è ottima, con Bluetooth, modulo Wi-Fi e ANT+, per sincronizzare il device con i sensori di tracking e lo smartphone per visualizzare le notifiche smart.

Offerta
Bryton Aero 60E, Computer GPS Unisex – Adulto, Nero, M
  • Supporto gnss completo (5 saltelli)
  • Cartografico con open Street Map integrato (navigazione followtrack)

Garmin 530 Edge Plus

Il Garmin 530 Edge Plus è un ciclocomputer GPS cartografico, un vero e proprio mini computer per la bicicletta con tantissime funzionalità. È caratterizzato da un display 2,3 pollici, con ricezione GPS + Glonass per una localizzazione precisa, rivestimento certificato IPX7 e fino a 15 ore di autonomia. Presenta la funzione di soccorso Incident Detection con la quale viene inviato un SMS in modo automatico, con sistema Group Track che permette di sincronizzare il dispositivo con quello degli altri compagni di pedalata. Ovviamente non mancano l’altimetro barometrico, la bussola e il sensore di temperatura, con notifiche smart e compatibilità per il collegamento con Strava e Training Peaks.

Offerta
Garmin 520 Edge Plus Ciclocomputer cartografico con GPS, Cycle Map...
  • Display a colori da 2,3" e ricezione dei satelliti GPS/GLONASS/GALILEO
  • Impermeabile IPX7 e autonomia fino a 15 ore

I migliori GPS per bici di fascia alta

Spendendo più di 200 euro si possono comprare alcuni dei migliori GPS per bici, con modelli esclusivi, funzionalità avanzate e sistemi evoluti per la localizzazione, il monitoraggio delle prestazioni e il collegamento con lo smartphone.

Garmin Edge 530

Tra i migliori GPS per bici da corsa c’è il Garmin Edge 530, un device di fascia alta caratterizzato dalla professionalità dei prodotti di rilevazione Garmin. Questo dispositivo è realizzato appositamente per il ciclismo, con sincronizzazione per lo smartphone per scaricare i dati e visualizzarli tramite l’app Garmin. Il display è grande e ben illuminato, tuttavia al posto della configurazione touchscreen sono presenti dei comodi tasti per gestire le varie funzionalità, un’impostazione che lo rende più solido e resistente, oltre ad assicurare una maggiore autonomia della batteria. La localizzazione è molto precisa, l’estetica è accattivante e propone delle carte sempre aggiornate.

Offerta
Garmin Edge 530 GPS Portatile, per Ciclismo, Unisex, per Adulti, Nero,...
  • Materiale duro Garmin
  • Gps portatile per ciclismo, unisex, per adulti.

Garmin Edge 830

Salendo di prezzo troviamo un GPS per la bicicletta e il cicloturismo veramente esclusivo, il Garmin Edge 830. Questo dispositivo è un ciclocomputer con display touchscreen da 2,6 pollici, con una durata della batteria fino a 20 ore in modalità localizzazione attivata. È certificato IPX7, quindi è resistente alla pioggia, con un peso di circa 80 grammi e un design compatto. La rilevazione è affidata al GPS che lavora insieme a Glonass e Galileo, con altimetro barometrico, accelerometro e sensore di luce ambientale per ottimizzare la visibilità dello schermo. Presenta la connettività Bluetooth, ANT+ e Wi-Fi, con notifiche smart, cartografia avanzata e informazioni sul meteo.

Garmin Edge 1030

Top di gamma assoluto della categoria, il miglior GPS per la bici e il trekking è il Garmin Edge 1030, un dispositivo esclusivo e avanzato per il tracciamento a la localizzazione satellitare. Proposto da solo o nella configurazione bundle, mette a disposizione un display touchscreen da 3,5 pollici, una memoria interna da 16GB e una localizzazione con GPS e Glonass. Sono presenti diverse funzionalità accessorie come l’opzione Popularity  Routing per la pianificazione dei percorsi in base alla sicurezza, con notifiche smart, altimetro barometrico, caricamento dei punti d’interesse sulla mappa e connettività Bluetooth per il collegamento con lo smartphone.

Garmin Edge 1030, Gps da Mano Unisex – Adulto, Grigio, Taglia Unica
  • Cycle da 3, 5 "con ampie funzioni di navigazione, prestazioni e...
  • La mappa del ciclo Garmin preinstallata fornisce indicazioni stradali...

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.