The Game Is Over degli Evanescence anticipa con distorsioni vigorose l’album The Bitter Truth (testo e traduzione)

Gli Evanescence stanno per tornare con un nuovo album. The Game Is Over è un brano sulle apparenze, nel tipico stile della band

1
CONDIVISIONI

The Game Is Over degli Evanescence è la novità, quella vera, che anticipa l’attesissimo nuovo album in studio della band di Amy Lee. I principali portavoce del gothic rock mainstream, infatti, non sfornano nuova musica dal 2011, quando l’album Evanescence restituì una maggiore presenza della componente elettronica.

Durante il lockdown, del resto, gli Evanescence avevano pubblicato la ballata Wasted On You e avevano comunicato che i lavori sul nuovo disco erano in divenire. Oggi, invece, la nuova prova discografica della band ha un nome: The Bitter Truth.

The Game Is Over degli Evanescence è ben diversa da Wasted On You: ritroviamo le loro chitarre e i riff che fanno da parete portante, ma non senza il riff di batteria di Will Hunt che schiaffeggia le pelli componendo flam, facendo leva sul charleston e crea il giusto groove che è tipico della band.

Un brano, The Game Is Over degli Evanescence, che parla di quanto sia importante la genuinità nel nostro quotidiano. Amy Lee, nel testo, scrive che ciò che il mondo deve conoscere è il vero io, non quella personalità fittizia che si manifesta per compiacere il prossimo.

Evanescence
  • VIRGIN
  • 5099967887927

Le apparenze e l’intimismo sono molto cari alla band, e tutti ricordiamo il video di Everybody’s Fool in cui Amy Lee affrontava un mondo che la derideva e indossava la maschera dello spot per farsi spazio nel mondo.

Con questo nuovo singolo arriva, finalmente, il dettaglio del nuovo album: The Bitter Truth arriverà in autunno, non esiste ancora una data precisa ma è certo che l’attesa sarà breve. Nel frattempo la band sta mantenendo le promesse: The Bitter Truth viene svelato prima del tempo con la pubblicazione di singole tracce e probabilmente avremo nuove anticipazioni durante l’estate.

The Game Is Over degli Evanescence si dimostra onesto a partire dal titolo e in autunno, dopo 9 anni di silenzio, la band di Amy Lee si riprenderà le nostre playlist.

The Game Is Over degli Evanescence – Testo

Had enough I’ve really
had enough
Had enough of denial
I’m not alright but I’m not gonna lie I don’t know that I ever was

all alone I’ve waited
all alone
Held it in as I played by your rules I’ve been biting my lip but I’m losing my grip
I’m coming down down down

When all the hate burns off I’m left here with the pain
Behind our vain devices are we all the same

Change me into something I believe in
Change me so I don’t have to pretend

Take a breath and try to play along but
I’m a terrible liar
I feel the world like a brick on my chest
and the party’s just begun

Throw the rope I’m wading
Through the mud
From your mouth flow a thousand truths
But you know there’s only one

When all the hate burns off I’m left here with the pain

Change me into something I believe in
Change me so I don’t have to pretend
Sweet words they mean nothing they’re not true
cause the game is over

I want it all or I want nothing at all
maybe I can change me into something I believe in
Change me so I don’t have to pretend
Your sweet words they mean nothing save your breath
The game is over

The Game Is Over degli Evanescence – Traduzione

Ne ho abbastanza, davvero,
ne ho abbastanza.
Ne ho abbastanza di negare.
Non sto bene ma non mentirò, credo di non averlo mai fatto.

Ho atteso da sola,
da sola.
Mi sono trattenuta mentre giocavo secondo le vostre regole,
mi sono morsa il labbro ma ora è troppo.
Sto precipitando.

Quando l’odio brucia resto qui nel dolore,
dietro le nostre facciate siamo tutti uguali.

Voglio cambiare in qualcosa in cui credo
cambiare per non fingere più.

Prendo respiro e ci provo ancora
ma sto mentendo terribilmente.
Sento il mondo addosso
e siamo solo all’inizio.

Getto l’ancora, sto guadando nel fango,
dalla vostra bocca arrivano migliaia di verità
ma sapete che ne esiste una sola.

Quando l’odio brucia resto qui nel dolore.

Voglio cambiare in qualcosa in cui credo
cambiare per non fingere più.
Le parole dolci non hanno significato se non sono sincere
perché il gioco è finito.

Lo voglio a tutti i costi o non lo voglio per niente.
Forse posso cambiare in qualcosa in cui credo,
cambiare per non fingere più.
Le vostre belle parole non hanno significato, risparmiate il fiato.
Il gioco è finito.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.