I Ridillo con “Arriva la bomba” e “Per un mondo nuovo”

Mi sono collegato con Bengi durante il Barone Rosso Solo Flight per farmi raccontare le ultime attività del gruppo

133
CONDIVISIONI

RIDILLO, il gruppo funk per eccellenza in Italia. Mi sono collegato con Bengi durante il Barone Rosso Solo Flight per farmi raccontare le ultime attività del gruppo. Hanno appena pubblicato il rifacimento di “Arriva la bomba”, canzone divertente di Johnny Dorelli negli anni ’60, che è stata inserita nella colonna sonora del film “Si muore solo da vivi” appena uscito. Recentemente avevano pubblicato una nuova versione di “Un mondo nuovo”, il loro classico per eccellenza quanto mai attuale oggi. Come special guest c’era Piotta.

Finalmente i Ridillo poi tornano nella loro dimensione più consona: il live. Debutteranno giovedì 2 luglio a Salionze di Valeggio sul Mincio. Inaugureranno la rassegna Musica in Littorino.

Sapere che tornano i concerti fa molto bene allo spirito.

Ecco il comunicato stampa per l’uscita di “Arriva la bomba”:

Arriva l’Estate e arriva la Bomba dei Ridillo! In questa estate “difficile” causa virus il gruppo di Funky Italiano per antonomasia lancia un nuovo singolo scanzonato e “leggero”, una cover del grande classicone Rhythm & Blues (à al Wilson Pickett), il riempipista “arriva la Bomba” già’ Hit negli anni ’60 grazie a Johnny Dorelli e agli sketch televisivi e cinematografici del suo “Dorellik” (pura leggenda, il testo della canzone è infatti dei leggendari Castellano e Pipolo, il film di Steno, padre dei Vanzina).

Anche la versione dei Ridillo ha un “legame” con il cinema, non solo fa parte della colonna sonora del film “Si muore solo da vivi” che esce in streaming nello stesso giorno dell’uscita del singolo, ma la band è anche presente nel film stesso, un bel cameo in un film ambientato nelle zone della bassa padana dove vivono i componenti del gruppo, regia di Alberto Rizzi, con Alessandro Roia, Alessandra Mastronardi, Neri Marcorè, Francesco Pannofino, Paolo Cioni, Andrea Gherpelli, Marco Morellini, Annalisa Bertolotti e con la partecipazione straordinaria di Amanda Lear, Red Canzian e Ugo Pagliai.

“Arriva la Bomba” è una rilettura del “classicone da ballo sui tavoli” con sonorità più moderne ma che mantiene intatta la carica ritmica che ha mantenuto la canzone nelle playlist di balere , discoteche e locali per più di 50 anni.
Non mancherà di contagiare col suo spirito favoloso anche un’estate tutta da vivere e da ballare (anche nei concerti live che timidamente stanno ritornando, era ora!) per tornare a una leggerezza favolosa.

www.redronnie.tv

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.