Nuova data per riapertura campi da calcetto: caso Lombardia e non solo

Una nuova questione da prendere assolutamente in esame per coloro che attendono segnali dall'alto

14
CONDIVISIONI
Campi da calcetto

Continua a tenere banco una questione delicata come quella relativa alla riapertura dei campi da calcetto. La giornata che ci siamo appena lasciati alle spalle è più importante di quanto si pensi, perché dopo le ultime informazioni che abbiamo condiviso con voi, abbiamo dovuto prendere atto della delibera della Regione Lombardia. La decisione di Fontana, infatti, è stata quella di sbloccare gli sport di contatto a livello amatoriale a partire dal prossimo 10 luglio, dando un segnale molto importante a tutto il Paese.

Lombardia e data limite per riapertura campi da calcetto

In sostanza, entro la fine della prossima settimana potremo assistere alla riapertura dei campi da calcetto nella regione maggiormente colpita dall’emergenza Coronavirus. Segnale, questo, che potrebbe avere una forte incidenza sul Comitato Tecnico Scientifico, che la scorsa settimana ha bloccato tutto quando sembrava che il 25 giugno potesse essere il giorno giusto sotto questo punto di vista. E, di riflesso, la questione avrà degli effetti anche su quelle regioni che fino ad oggi non se la sono sentita di prendere decisioni in merito in autonomia.

Un segnale dunque particolarmente significativo per tutti. Sarebbe davvero paradossale che altre regioni fossero costrette ad arrivare oltre la data del 10 luglio per la riapertura dei campi da calcetto, arrivando in ritardo ad un appuntamento simile rispetto a quanto avvenuto in Lombardia. Restano da definire le questioni inerenti il protocollo da seguire, anche se in alcune aree dove questa macchina è già stata messa in moto, pare sia stata rispolverata la cara vecchia autocertificazione.

In giornata, comunque, potrebbero arrivare notizie sulla riapertura dei campi da calcetto per chi vuole giocare direttamente da Speranza o Spadafora, senza dimenticare alcuni importanti incontri previsti da regioni specifiche come la Campania. Restate connessi sulle nostre pagine per saperne di più sulla questione.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.