Fortnite avrà la sua Atlantide? I leak aprono a nuovi scenari legati ad Aquaman

Il Battle Royale continua nella sua costante e dinamica metamorfosi, che in questa nuova stagione assiste a una deriva acquatica

Ogni nuova stagione, in Fortnite, porta con sé a corredo il consueto carico di feature. È sostanzialmente questo il motivo che spinge ancora oggi i milioni di fan della community, ad anni di distanza dall’uscita del Battle Royale, a dare ancora il massimo quotidianamente in game. E il lavoro di Epic Games sul fronte dello sviluppo di nuovi contenuti continua spedito anche in vista del prossimo futuro.

La stagione 3 del Capitolo 2 di Fortnite è ormai nel pieno dello svolgimento, dopo l’inaugurazione delle scorse settimane. Una stagione che ha visto sostanziali cambiamenti per la mappa di gioco, che è stata “allagata” in alcune sue porzioni. Una mossa funzionale all’avvento di Aquaman, il supereroe DC che ha quindi fatto il suo esordio nel gioco.

Ma le sorprese per questa nuova stagione non si esauriscono di certo qui.

Fortnite offre casa ad Aquaman?

Stando infatti alle ultime indiscrezioni trapelate dai dataminer, Fortnite potrebbe molto presto arricchirsi di nuovi scenari. È quanto evidenziato da LunakisLeaks all’interno del video condiviso, che vi riportiamo anche all’interno di questo articolo.

Le immagini mostrano un grande canyon sottomarino che potrebbe prestarsi come location perfetta per qualche nuova zona tutta da esplorare. E ovviamente non sono mancate le speculazioni in merito a quali potrebbero essere le prossime mosse da parte degli addetti ai lavori. Immancabilmente, tutti gli indizi lasciano pensare all’arrivo nel Battle Royale della casa di Aquaman, vale a dire Atlantide. Gli ampi spazi presenti fornirebbero agli addetti ai lavori ampi margini di manovra in fatto di strutture da poter posizionare. Con il gameplay del gioco che assisterebbe quindi a una nuova evoluzione per quelle che sono le dinamiche ludiche.

Chiaramente siamo di fronte a mere speculazioni, con Epic Games che si riguarderà bene dal confermare o smentire il tutto. Soltanto le prossime settimane potranno dire se i leak erano frutto di un’attenta analisi o semplicemente parole gettate al vento.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.