Requisiti esatti bonus nonni e zii: chi può ottenerlo e come

Il bonus baby sitter 2020 coinvolge potenzialmente anche nonni e zii, ecco i requisiti richiesti

3
CONDIVISIONI

Il bonus baby sitter 2020 interessa anche i nonni, tanto da poter parlare addirittura di bonus nonni, che poi vedremo interessare anche gli zii. Quali sono i requisiti d’accesso? Come riportato dal ‘corriere.it‘, l’incentivo massimo di 1200 euro spetterà ai nonni, e ad altri parenti, che accudiscono i bambini mentre i genitori sono a lavoro, a patto che non risiedano nella loro stessa casa. La questione è stata chiarita dall’INPS attraverso la circolare numero 73, valida solo per l’emergenza sanitaria da Coronavirus. Probabile ci siano tantissime richieste per il bonus nonni, sempre più al centro del progetto educativo dei più piccoli, specie quando i genitori sono fuori per lavoro (secondo l’Istat, il 60,4% dei bambini al di sotto dei 2 anni con genitori occupati professionalmente vengono accuditi dai nonni, per salire al 61,3% per i bambini tra i 3 ed i 5 anni).

Il bonus nonni si rivolge a tutti i nuclei familiari (compresi gli affidatari) con figli di età inferiore ai 12 anni (non ci sono limiti di età in caso di disabilità), e può essere erogato a patto che in famiglia non ci sia altro genitore beneficiario di sussidi di sostegno al reddito nel caso in cui l’attività lavorativa sia sospesa o cessata, oppure genitore disoccupato e non lavoratore. L’incentivo in questione non è cumulabile col bonus asilo nido e con il congedo parentale.

Sappiate anche che i 1200 euro massimi previsti possono essere erogati solo a coloro che non hanno già ottenuto il bonus con il Decreto Cura Italia. Come richiedere il bonus nonni, che potrebbe anche essere valido per gli zii ed altri parenti rispettando i requisiti di cui sopra? Serve avere il PIN INPS, oppure le credenziali SPID, la carta d’identità elettronica 3.0 o la carta nazionale dei servizi (il titolare della posizione per la richiesta dell’incentivo dovrà corrispondere al beneficiario del bonus nonni, che abbiamo capito essere parte del bonus baby sitter 2020).

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.