Quando uscirà la beta iOS 14 pubblica? Registrazione al programma

Indicazioni importanti per la beta dell'aggiornamento in questo momento

24
CONDIVISIONI

Da questo lunedì 22 giugno, la domanda che in molti si pongono è: quando la beta iOS 14 pubblica sarà disponibile per gli user? L’aggiornamento Apple nuovo di zecca ha portato con se un gran numero di novità e di certo è molto interessante. Per il momento, tuttavia, solo gli sviluppatori possono già testare l’update mentre gli user pubblici sono rimasti a bocca asciutta.

Niente panico, la distribuzione della beta iOS 14 pubblica sta seguendo il classico iter di qualsiasi aggiornamento Apple degli ultimi anni. In concomitanza con la conferenza annuale degli sviluppatori, la WWDC appunto, sono sempre e solo gli esperti a ricevere la prima release. A distanza di qualche settimana il passo viene compiuto anche per utenti semplici e anche il 2020 non farà eccezione.

Con ogni probabilità la beta iOS 14 pubblica farà la sua comparsa nel mese di luglio. Non abbiamo ancora un’indicazione satta dell’appuntamento ma questo non dovrebbe tardare. Grosso modo, non oltre la prima metà del mese in arrivo, tutti i test pubblici dovrebbero essere accontentati

Una volta disponibile la beta iOS 14 pubblica, come sarà possibile scaricarla? Per chi finora non ha mai aderito ad un programma di test Apple la prima cosa da fare sarà quella di aderire alla possibilità che l’azienda di Cupertino fornisce a tutti i suoi clienti. L’assenso a questa fase andrà fornito direttamente sul sito del produttore, una volta autenticati con proprio ID Apple. Al momento della disponibilità del pacchetto software non ci sarà altro da fare che verificare la disponibilità dell’aggiornamento direttamente dal proprio iPhone.

Un doveroso chiarimento va fatto a tutti gli interessati alla beta iOS 14 pubblica. Come qualsiasi aggiornamento non definitivo, l’update potrebbe non essere molto sicuro e di certo non sgombro di bug. Per questo motivo l’ideale sarebbe aderire al programma solo se fortemente convinti.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.