Bella Thorne scrive a Benji Mascolo, 4 mesi a distanza pieni d’amore

I due hanno trascorso separatamente il periodo del lockdown

Bella Thorne scrive a Benji Mascolo e si dice sempre più innamorata. I due non si vedono da 4 mesi perché Benji ha deciso di trascorrere il lockdown dovuto al Coronavirus in Italia, vicino alla sua famiglia. Bella Thorne invece si trovava in America.

Il compleanno di Benji è ormai trascorso da qualche giorno: i due sono stati costretti a trascorrere quella giornata separatamente ma Bella Thorne si è già fatta perdonare con scatti hot sui social e in un succinto bikini arancione. L’attrice americana sente molto la mancanza del suo ragazzo e non vede l’ora di rivederlo per trascorrere con lui un po’ di tempo. Nel frattempo però dovrà accontentarsi di qualche messaggio scambiato a distanza.

“Sono così innamorata; 4 mesi lontana da te, non vedo l’ora di rivederti…”, scrive Bella Thorne sui social per il suo Benji Mascolo. Benji ha di recente annunciato una pausa dalle attività musicali con il duo Benji e Fede, un periodo di stop che verrà interrotto dal concerto all’Arena di Verona in programma per il prossimo anni, rimandato a causa del Coronavirus.

Benji e Fede, che avrebbero dovuto tenere l’ultimo concerto a Verona prima dello stop al progetto, sono stati costretti a posticiparlo al 2021 a causa dell’impossibilità di tenere concerti nel mese di maggio.

Per Bella Thorne invece il lavoro non è mai stato interrotto: è da poco disponibile il film Infamous che la vede tra i protagonisti. La pellicola racconta la storia di Arielle (Bella) e Dean (Jake Manley), una coppia che decide di fare un colpo in banca.

Il film ha già sbancato al botteghino negli Stati Uniti e Benji è stato il primo a congratularsi con la sua Bella: “Sono così orgoglioso di te, la tua performance è superba e tu sei una superstar!”.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.