Senza il Force Touch i prossimi Apple Watch 6, alcuni indizi

WatchOS 7 fa intuire che i prossimi Apple Watch 6 abbandoneranno l'utilizzo del Force Touch

3
CONDIVISIONI

Mancano ancora diversi mesi alla presentazione dell’Apple Watch 6, di cui però già possiamo provare a svelarvi qualche dettaglio grazie al rilascio della prima beta di watchOS 7. Stando a quanto riportato da ‘engadget.com‘, le linee guida per l’implementazione di applicazioni sul prossimo sistema operativo destinato ai wereable della casa di Cupertino è emerso che sia intenzione della mela morsicata mettere da parte l’uso del Force Touch, sostituito da una più tradizionale pressione prolungata.

Ci sono diversi documenti a corredo dell’ipotesi: i developers sembrano tutti tralasciare tale sistema di input nelle loro applicazioni, preoccupandosi di riposizionare in appositi menù i vari elementi dapprima accessibili attraverso il Force Touch, o comunque rendendoli disponibili mediante la pressione prolungata, come vi avevamo suggerito pocanzi. Un percorso del genere pare già essere stato sposato da applicazioni di sistema di watchOS 7. Difatti, su WatchOS 6 si può modificare gli obiettivi di movimento avvalendosi della tecnologia Force Touch nell’app Attività, a differenza di quanto accade adesso nella nuova beta, in cui l’opzione è stata ricollocato in un menù a parte.

Un episodio del genere si è già verificato con iOS 12, quando le prime beta avevano iniziato a concepire l’abbandono del 3D Touch. Se il Force Touch dovesse essere del tutto messo da parte, non ci sarebbe ragione di dotare i prossimi Apple Watch 6 dei componenti hardware necessari al rilevamento della pressione con cui l’utente schiaccia lo schermo. Uno scenario probabilmente dovuto all’esigenze di dare una coerenza uniforme ai vari device della mela morsicata. Le cose dovrebbero andare in questo modo, anche se alla fine non ci sentiamo di darle per scontate, ed attendiamo che il discorso si faccia più completo di dettagli. Se avete qualche domanda da farci il box in basso dei commenti è a vostra disposizione.

Segui gli aggiornamenti della sezione iPhone X sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.