iOS 14 e AirPods: tra le novità anche caricamento batteria ottimizzato

In attesa della beta pubblica di iOS 14, gli sviluppatori continuano a scoprire novità. Una, in particolare, è legata anche agli auricolari di casa Apple

14
CONDIVISIONI

Lunedì è stato un giorno assai importante per i fan di casa Apple. Il gigante di Cupertino ha infatti finalmente tolto i veli a iOS 14, mettendo sul piatto una buona manciata di novità a tutto vantaggio degli utenti – ve ne abbiamo parlato in questo articolo, in cui potete recuperarle tutte. E se è vero che la fase beta è attualmente a disposizione di tutti gli sviluppatori e di tutti gli iscritti al programma di esperti, man mano che il nuovo sistema operativo mobile viene testato vengono naturalmente scoperte funzionalità inedite non mostrate dalla “mela morsicata” nel corso della recente WWDC 2020.

Tra queste, iOS 14 presenta pure un’interessante feature che mira a ridurre l’usura della batteria degli AirPods. Come già accade con gli iPhone a partire dal debutto del precedente iOS 13 e con i Mac a partire dal rilascio dell’aggiornamento di macOS 10.15.5 Catalina, anche tutti i modelli di auricolari Apple andranno dunque a godere della cosiddetta ricarica ottimizzata, adattata secondo le stesse logiche di funzionamento – seppur con alcune dovute differenze.

Di conseguenza, per ridurre l’usura della batteria gli AirPods vanno a tenere traccia delle abitudini di utilizzo quotidiane degli utenti: per andare a completare la carica oltre l’80% attendono che l’algoritmo preveda il loro successivo utilizzo. Questo perché, come già noto ai più smaliziati, gli auricolari rimasti completamente carichi ma non utilizzati per un lungo periodo tendono al deterioramento più repentino delle batterie. Con evidenti conseguenze sulla stessa autonomia. Non solo, grazie ad iOS 14, i nostri iPhone ci invieranno una notifica quando gli AirPods dovranno essere ricaricati, affiancandosi alle già esistenti notifiche sonore degli stessi auricolari.

Cosa ne pensate di queste novità? Sapevate che gli AirPods 3 potrebbero debuttare sul mercato solo nella seconda metà del 2021 con caratteristiche molto simili alla versione Pro? Nel frattempo, si vocifera che la beta pubblica di iOS 14 sarà disponibile per tutti nel mese di settembre.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.