Grazia Di Michele e il suo impegno per i randagi

Al Barone Rosso Solo Flight, Grazia mi ha parlato dell'attività di sua sorella Joanna che in una casa immersa nel verde ospita più di cento tra cani e gatti abbandonati

206
CONDIVISIONI

Grazia Di Michele sorprende per le tantissime attività in cui è impegnata, da quella primaria di cantautrice, a organizzatrice di eventi, scrittrice, giornalista, sponsor di cantautrici femminili e… partner nell’attività principale della sorella Joanna, che in una casa immersa nel verde ospita più di cento tra cani e gatti abbandonati. L’impegno di queste due donne è fantastico. Accogliere, curare e mantenere tutti questi animali, altrimenti randagi, è qualcosa di strepitoso. Ho chiesto a Grazia di fare un video di questo zoo che ho mostrato durante il collegamento nel Barone Rosso Solo Flight dell’8 giugno.

Sono rimasto sorpreso da due cose: la prima e come sono tenuti questi animali. Poi dalla loro serenità. Mettere insieme 60 cani e 50 gatti e non sentire litigi ritengo sia qualcosa di strepitoso. Gli animali assorbono l’energia delle persone con cui stanno. Durante questa diretta, Grazia mi ha mostrato la foto di un cucciolo appena recuperato, trovato legato con una corda in un pollaio, che hanno chiamato Boy George. Così ho chiesto di fare un altro video per un collegamento la settimana successiva. Mi sono ritrovato in diretta con una casa dove Grazia era insieme ad alcune amiche tra cui anche Giuliana Lojodice, leggenda del teatro italiano, e Maria Rosaria Omaggio.

L’obiettivo di questa diretta era di far adottare Boy George. Grazia e Joanna si rendono conto di quanto sia difficile affidare cani già grandi, ma coi cuccioli è più facile. Dopo questa diretta hanno ricevuto offerte di cibo per cani (ben vengano) ma ancora nessuno che abbia adottato Boy George. Questo è l’indirizzo mail a cui inviare richieste di adozione, ma anche aiuti per tutti questo cagnolini e gatti.

m.graziadimichele@tiscali.it

Dalla pagina Facebook di Joanna

vedo che è arrivato anche il gattino Klaus. Anche lui aspetta una famiglia

www.redronnie.tv

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.