Alert per l’aggiornamento dati di alcune SIM Wind Tre, occhio alla sospensione

Procedura di verifica richiesta dall'operatore unico in queste ore, come comportarsi

8
CONDIVISIONI

Una comunicazione per l’aggiornamento dei dati di diverse SIM Wind Tre sta giungendo proprio ai clienti del vettore unificato in queste ore. Chi possiede una scheda telefonica, come comunicato anche da Mondomobileweb, sta ricevendo un SMS in cui c’è l’invito a provvedere con il mettersi in regola proprio con la propria anagrafica e altri dettagli.

La procedura non è per nulla nuova ma in passato si è ritenuta necessaria separatamente per le SIM telefoniche di Wind e di Tre, quando i due operatori non erano accorpati in un unico brand. Il nuovo tipo di messaggio in ricezione in queste ore riguarda dunque sia vecchi e nuovi utenti che stanno dando fiducia al vettore unico.

In che cosa consiste l’aggiornamento dei dati delle SIM Wind Tre? I clienti sono chiamati a recarsi presso qualunque dei centri autorizzati dell’operatore per sistemare la propria situazione. C’è anche una tempistica esatta in cui l’operazione dovrà essere compiuta, ossia entro 15 giorni dalla ricezione della comunicazione, da notare bene, non un giorno di più. Ci si dovrà presentare presso i negozi con un documento di identità attualmente valido.

Cosa succederà se non si provvederà all’aggiornamento dei dati della SIM? WindTre avvisa la sua clientela che in caso di non risposta da parte dei suoi clienti, proprio le schede telefoniche oggetto di verifica saranno sospese. Naturalmente queste ultime potranno essere pure riattivate ma solo a seguito dell’avvenuta regolarizzazione. Insomma, l’operazione di aggiornamento non è soltanto suggerita ma fortemente richiesta, altrimenti chi fa uso del numero “non autorizzato” vedrà completamente sospeso il servizio per un periodo più o meno lungo.

A tutti i clienti Wind Tre con una SIM da verificare in questo momento, suggeriamo dunque di procedere quanto prima all’aggiornamento della scheda. La lista e la posizione esatta dei centri autorizzati alla procedura è presente in questa pagina ufficiale dell’operatore unico.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.