Perché non funzionano i lettori Blu-Ray Samsung? Blocchi inspiegabili

Anomalie di natura hardware per tutti i modelli? No, forse una spiegazione di tipo software

9
CONDIVISIONI

Improvvisamente non funzionano i lettori Blu-Ray Samsung, pure in diversi modelli e in svariate parti del mondo. I dispositivi molto in uso in diverse parti del globo, almeno dallo scorso weekend, presentano dei problemi molto vistosi e non assolvono più alla loro funzione di riprodurre gli appositi dischi da loro supportati. Quanto sta accadendo sembra non avere una spiegazione, almeno all’apparenza, ma non resta che esaminare i fatti per andare in fondo alla questione.

Prima di tutto va specificato in che modo non funzionano i lettori Blu-Ray in questo momento. Le anomalie registrate sono di due tipi, una più grave e l’altra un po’ meno. Nel primo caso i dispositivi di molti utenti sparsi nel mondo sono completamente inutilizzabili. In pratica, alla loro accensione, il lettore va in loop continuo e non è possibile farlo partire normalmente in alcun caso. In altri (ma non meno rari casi) accade invece che gli apparecchi producano dei ronzii molto fastidiosi e anche in questo caso senza una ragione apparente.

Possibile che i lettori Blu-Ray Samsung abbiano deciso di smettere di funzionare tutti insieme in questa ultima parte di giugno? Uno scenario del genere sarebbe pura fantascienza, come quasi a prevedere una sorta di volontà autonoma delle macchine nei confronti degli uomini. Accantonato lo scenario quasi apocalittico, la causa delle anomalie vistose potrebbe risiedere invece nell’aspetto software degli apparecchi.

Come dichiarato dal sito specialistico ZDNet nelle scorse ore, se non funzionano i lettori Blu Ray è probabilmente anche per un altro motivo concreto. Uno specifico certificato SSL sarebbe scaduto e ciò non garantirebbe la connessione degli apparecchi tecnologici con i server Samsung. Tutte le anomalie risiederebbero dunque nella mancata comunicazione di dati fondamentali. In un simile scenario, ci sarebbe una soluzione valida ai problemi? Certo che si, questa risiederebbe in un aggiornamento software che potrebbe arrivare d’urgenza per mettere fine anche ai malumori di tanti possessori dei lettori. Staremo a vedere.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.