Rita Dalla Chiesa insiste sull’estinzione dei cinesi: “Provocazione, dobbiamo farci sentire”

Quella di Rita Dalla Chiesa non è una gaffe ma una provocazione: il popolo cinese merita l'estinzione

Rita Dalla Chiesa insiste sull’estinzione dei cinesi e rincara la dose sul tweet che ha letteralmente scatenato una bufera social. Sì, i cinesi devono sparire dalla faccia della Terra e a niente sono valsi i post di protesta che le sono stati riservati: la sua posizione è molto chiara.

La Dalla Chiesa ha reagito in maniera feroce alla notizia del festival della carne di cane di Yuli, lanciata da Il Fatto Quotidiano, augurando l’immediata estinzione al popolo cinese. Il cinguettio non ha niente a che fare con il tema del Coronavirus, che però è stato accennato nella replica della ex conduttrice di Forum.

Il suo sfogo non è di certo passato sotto traccia, nemmeno tra i followers che si sono scatenati sotto il tweet, accusandola addirittura di inneggiare al genocidio: “Volere l’estinzione di un popolo si chiama genocidio. Basterebbe augurarsi e chiedere che queste pratiche venissero vietate”.

Sentita da Adnkronos, Rita Dalla Chiesa ha ribadito la sua posizione sul tema. Sì, volere l’estinzione dei cinesi è una provocazione e, questa volta, si tira in ballo anche il Coronavirus e la cattiva gestione dell’emergenza: “Con quello che hanno combinato, devono solo stare zitti”.

Secondo Rita Dalla Chiesa, queste pratiche dovrebbero essere vietate in una società civile e, quindi, anche in Cina. Del festival della carne di cane si era occupata anche la redazione di Le Iene, che aveva inviato Giulia Innocenzi per un’inchiesta che aveva fatto scalpore.

I cinesi meritano l’estinzione per il trattamento che riservano ai cani, secondo Rita Dalla Chiesa, che non smentisce il suo primo tweet grazie al quale ha ricevuto un’ondata di critiche senza precedenti.

La sua posizione, quella di convinta animalista, non stupisce. Da anni, Rita Dalla Chiesa porta avanti le sue battaglie a sostegno degli animali e contro ogni forma di maltrattamento. Le sue ultime dichiarazioni sono comunque destinate a far discutere, soprattutto per il ruolo ricoperto dai cinesi nella gestione della pandemia mondiale.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Commenti (8):
Muhammad Cristian Farano

Io sono un italiano convertito all’Islam, come sapete in Cina i musulmani uiguri sono vittime di gravi persecuzioni e privazioni, che dovrei fare??? Invocare la morte di persone innocenti solo perché la Cina è illiberale con i musulmani e non solo????

Muhammad Cristian Farano

Se la Rai è una istituzione seria, allora deve allontanare questa persona, e non importa se Rita Dalla Chiesa dovesse dire che il profilo Twitter è roba sua privata etc…sospensione per sta razzista, sospensione subito

Muhammad Cristian Farano

Neppure al peggior nemico, io augurerei estinzione, francamente sono dichiarazioni terrificanti, capisco lo sdegno, ma trattasi di ipocrisia, si facesse un giro nei mattatoi italiani, anche se non mangia carne,però potrebbe evocare morte pure per i macellai????? Ma per favore ,è la solita menata ,ora contro i cinesi e poi dopo la macellazione secondo il rito islamico, ogni anno e così…..pura ipocrisia oltre che il solito polemizzare con un certo razzismo…..

Muhammad Cristian Farano

Credo, più leggo e vedo,che Rita Dalla Chiesa abbia esagerato enormemente, chiedere e invocare la morte di persone, fa sempre ribrezzo, spero paghi fon un bel licenziamento, così impara

Muhammad Cristian Farano

Poi le solite polemiche ora contro la macellazione secondo il rito islamico,e ora contro i cinesi, ma in Occidente e altrove non si mangiano animali??? Ip cavallo???? Gli agnelli???? Il pollo????,…ipocrisia Rita

Muhammad Cristian Farano

Sono parole gravissime, questo si chiama razzismo, questa persona va licenziata….ha superato ogni limite, spero prendano provvedimenti, alla Rai questa signora fa opinionista….non ci interessa la sua squallida opinione
……. VERGOGNA ASSOLUTAMENTE

Muhammad Cristian Farano

Questa persona conduce o fa opinionista in talune trasmissioni, che sia licenziata subito ,e poi vada in un canile….coi soldi suoi,le sue parole sono razzismo, odioso razzismo, schifoso razzismo

Muhammad Cristian Farano

Credo che questa signora avrebbe potuto esprimere il medesimo concetto,ossia la condanna per la uccisione dei cani ,con altri termini, e soprattutto senza cadere nel più disgustoso razzismo, si perché questo è vergognoso razzismo, e con tutto il rispetto per gli animali, e io li amo,ma prima le persone…. e questa tipa credo abbia esagerato, questa è istigare odio e razzismo, non ne abbiamo bisogno, con questo animalismo di certi razzisti poi…..Rita Veramente vergogna

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.