Anomali problemi Microsoft Teams il 22 giugno: il servizio non funziona ed è down

Vanno segnalate alcuni malfunzionamenti stamane che rendono temporaneamente inaccessibile il servizio

problemi Microsoft Teams

Occorre fare molta attenzione ai problemi Microsoft Teams oggi 22 giugno, in riferimento al servizio che non funziona da alcuni minuti in Italia. Si tratta di un down che attualmente pare ricordare molto quanto avvenuto alcune settimane fa con altri servizi del genere, anche se al momento della pubblicazione dell’articolo non abbiamo informazioni più concrete sulla natura del malfunzionamento della piattaforma. Staremo a vedere nei prossimi minuti come evolverà la situazione e se verranno alla luce le reali ragioni del malfunzionamento.

In cosa consistono i problemi Microsoft Teams del 22 giugno

Secondo le prime segnalazioni raccolte, i problemi Microsoft Teams dovrebbero verificarsi in fase di login. Un down, dunque, che al momento della pubblicazione del nostro articolo non consente di accedere alla piattaforma, in attesa che da Microsoft giungano comunicazioni ufficiali in grado di farci mettere a fuoco la questione. Le prime avvisaglie, si sono avute attorno alle 9 di questo lunedì. Trattandosi di un servizio di nicchia, anche un campione non particolarmente rappresentativo rappresenta uno spunto di riflessione.

Come sempre avviene con queste anomalie, potete monitorare in tempo reale i problemi Microsoft Teams attraverso l’apposita pagina che Down Detector mette a disposizione di coloro che si sono iscritti al servizio. Solo nei prossimi minuti capiremo se l’anomalia di questo 22 giugno rientrerà a stretto giro, oppure se questa mattina risulterà particolarmente complicato accedere al servizio. Per chi non lo sapesse, la piattaforma consente collaborazioni online, facilitando le cose agli utenti che vogliono chattare, ma anche tenere riunioni e condividere allegati per le proprie attività lavorative.

Anche voi riscontrate problemi Microsoft Teams? Fatecelo sapere con un commento qui di seguito, sperando di capirci qualcosa di più nel più breve tempo possibile.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.