Circola la notizia di Zanardi morto, ma è solo l’ennesima bufala del 2020

Fortunatamente è attualmente smentita la notizia riguardante l'ex pilota di Formula 1, a poche ore da un grave incidente

30
CONDIVISIONI
Zanardi morto

Ci sono diversi post sui social che ci danno la tragica notizia su Alex Zanardi morto. Un annuncio che lascia tutti senza parole e che risulta figlio del gravissimo incidente occorso nella giornata di venerdì all’ex pilota di Formula 1. Sarò chiaro, senza girarci troppo intorno: quello che in tanti stanno vedendo tramite alcuni screenshot è una bufala nel modo più assoluto. Questioni simili le abbiamo affrontate di recente con Chuck Norris, stando al post che vi ho riportato durante l’emergenza Covid-19, ma quella di oggi 20 giugno per certi versi è ancora più odiosa.

Già, perché dopo l’incidente delle ultime ore in tanti sono maggiormente portati a credere ad un annuncio come quello che ci dà Alex Zanardi morto. Basti pensare che il bollettino medico diramato questa mattina, attorno alle 10.30, ci parla di condizioni stabili, ma allo stesso tempo gravi. Insomma, Zanardi sta continuando a lottare tra la vita e la morte, al punto che alimentare disinformazione sulle sue condizioni sia la cosa peggiore che si possa fare in queste ore.

L’origine della bufala su Alex Zanardi morto

Ho avuto modo di consultare diverse fonti questa mattina a proposito della bufala su Alex Zanardi morto. In primo luogo, lo screenshot sulla fake news ha fatto la sua apparizione in alcuni gruppi Facebook dove di solito vengono segnalate proprio le notizie false che circolano in rete. Successivamente, mi sono imbattuto nell’analisi di Bufale, che ha smentito l’annuncio in questione con un approfondimento ulteriore. Infine, sono risalito alla cronologia delle modifiche che hanno coinvolto la pagina di Zanardi su Wikipedia.

Tramite un link specifico, più in particolare, potrete notare che effettivamente il 19 giugno per alcuni minuti sia stato pubblicato l’annuncio su Alex Zanardi morto nel database di Wikipedia. Questa l’origine di alcuni screenshot, sperando di avere nel più breve tempo possibile notizie confortanti sul suo stato di salute.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.