Anche DAZN e UBI Banca su AppGallery per device Huawei

DAZN e UBI Banca sbarcano su AppGallery: calcio e servizi bancari per gli smartphone Huawei

Ogni giorno è quello giusto perché AppGallery si arricchisca di tante nuove applicazioni, come nel caso odierno di DAZN e UBI Banca. Se in tempi non sospetti era toccato ad HYPE ed a EasyPol, adesso è la volta di questi altri due colossi. Il campionato di calcio italiano sta per ripartire dopo il lungo stop forzato decretato dal lockdown per il Coronavirus: non poteva essere più trionfale di così l’ingresso in campo di DAZN su AppGallery (così da permettere ai proprietari degli smartphone Huawei e Honor di poter guardare le partite in palinsesto). L’intrattenimento prende la piega che si voleva, con alcuni match di Serie A, la Serie BKT, la Liga Spagnola e la Nascar. Facciamo, però, presente che, almeno in un primo momento, DAZN potrà essere scaricata, e risulterà quindi funzionare solo a bordo dei dispositivi Huawei dotati dei Google Mobile Services (GMS), come nel caso dei P30 e P30 Pro New Edition.

UBI Banca nemmeno ha bisogno di presentazioni: parliamo dell’applicazione mobile di uno dei più grandi istituti di credito, sbarcata finalmente anche su AppGallery (le funzioni incluse sono quelle presenti per le versioni iOS e Android, che vanno dal riconoscimento biometrico fino al pagamento dei bollettini attraverso il comparto fotografico). Al contrario di DAZN, UBI Banca potrà essere scaricata immediatamente anche sugli smartphone Huawei dotati dei Huawei Mobile Services (HMS), tra cui i P40, il Mate Xs ed il Mate 30 Pro.

Una differenziazione che comunque non è destinata a durare a lungo, visto che la versione dell’app DAZN dedicata agli smartphone del produttore cinese equipaggiati con i Huawei Mobile Services arriverà nel giro di poche settimane (magari farete in tempo a gustarvi l’ultimo scorcio della stagione calcistica in corso, complice il lockdown che ha posticipato tutto di 2, 3 mesi).

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Commenti (1):
Rena95

Ho appena visto che il P20pro non è più incluso negli aggiornamenti delle patch di sicurezza nemmeno trimestrali una vergogna!! Un cell. Del 2018 top di gamma
c’è invece il P20 lite robe da non credere la sicurezza è importante !! Brand non credibile mai più huawei

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.