Serie tv da guardare nel weekend del 19 giugno, le novità da The Politician 2 a On Becoming a God

Un riepilogo delle novità sulle varie piattaforme di streaming, dalla seconda stagione di The Politician, comedy di Ryan Murphy, alla dramedy On Becoming a God con Kirsten Dunst

11
CONDIVISIONI

L’arrivo di nuove serie tv da guardare nel weekend del 19 giugno è una boccata d’aria fresca per gli appassionati in cerca di spunti. In un inizio estate in cui si fanno sentire i ritardi dovuti al lockdown – sono già saltate le uscite di Pose, The Handmaid’s Tale, The Undoing, The Third Day e dello special di Friends – le piattaforme di streaming provano a rinnovare i rispettivi cataloghi con alcune nuove uscite e un paio di attesi ritorni.

Il maggior numero di novità arriva come sempre da Netflix. Tra le serie tv da guardare a partire dal 18 giugno troviamo la seconda stagione di The Order, drama paranormale incentrato sullo vicende dello studente universitario Jack Morton. Nella serie il giovane si unisce all’Ordine Ermetico della Rosa Blu, una società segreta che insegna e pratica la magia, e nell’approfondirne la storia si imbatte in oscuri segreti e battaglie sotterranee fra lupi mannari e magiche arti oscure. Il cast principale della serie comprende Jake Manley, Sarah Grey, Sam Trammell, Matt Frewer, Max Martini.

Offerta
Il racconto dell'ancella
  • Atwood, Margaret (Author)

Il 19 giugno arriva su Netflix Disclosure, docufilm prodotto fra gli altri da Laverne Cox (Sophia Burset in Orange Is The New Black), e che fa il suo debutto nel mese del Pride per offrire uno sguardo illuminante e senza precedenti sulla rappresentazione cinematografica e televisiva delle persone e dei personaggi transgender.

Tra analisi di vecchi film e riflessioni sui processi culturali che Hollywood riflette e alimenta, Disclosure coinvolge alcune delle celebrità trans più brillanti e popolari perché condividano emozioni, reazioni ed obiezioni ad alcuni dei momenti più significativi del mondo di Hollywood. C’è spazio, tra gli altri, per Laverne Cox (Orange Is The New Black), Janet Mock, Mj Rodriguez e Angelica Ross (Pose), Lilly Wachowski (Matrix, Sense8, Work in Progress), Yance Ford (Strong Island) e Jamie Clayton (Sense8, The L Word: Generation Q).

Gli amanti delle produzioni firmate Ryan Murphy trovano invece la seconda stagione di The Politician fra le nuove serie tv da guardare nel weekend del 19 giugno. Del ritorno della dramedy politica si è avuto un primo assaggio pochi giorni fa con il rilascio del primo trailer, in cui si riprende il filo dello scorso finale di stagione per introdurre un nuovo capitolo della storia.

Nei nuovi episodi Payton è impegnato in una corsa elettorale ancora più ambiziosa, quella per il seggio di senatore dello Stato di New York. Per ottenerlo deve sconfiggere la senatrice uscente Dede Standish, e nessuno dei due risparmia i colpi bassi per far fuori l’avversario. La seconda stagione vede il ritorno di Ben Platt, Zoey Deutch, Lucy Boynton, David Corenswet, Julia Schlaepfer, Laura Freyfuss, Theo Germaine, Rahne Jones, Gwyneth Paltrow, Judith Light, Bette Midler.

Tra le nuove uscite Netflix del 19 giugno troviamo anche The Floor is Lava. Il game show si ispira all’omonimo gioco in cui si immagina appunto che il pavimento sia un fiume di lava, il quale ucciderebbe istantaneamente nel caso lo si toccasse. Nella prima stagione della serie Netflix le squadre gareggiano in stanze allagate dalla lava saltando da una sedia all’altra, aggrappandosi alle tende e dondolandosi dai lampadari.

Le star di Hollywood tornano protagoniste del weekend anche su Apple TV+. Dal 19 giugno è disponibile sulla piattaforma il docufilm Dads, diretto da Bryce Dallas Howard, che celebra le gioie e le sfide dell’essere padri nel mondo di oggi in toni umoristici e commoventi. Il documentario osserva sei padri straordinari da ogni angolo del mondo e, attraverso interviste, filmati amatoriali e video virali, segue la paternità di celebrità quali Neil Patrick Harris, Ken Jeong, Will Smith, Patton Oswalt e altri.

Carte Neil Patrick Harris Playing Cards
  • Con video tecniche di Antonio Cacace

TIMvision risponde con una fra le più interessanti serie tv da guardare nel weekend del 19 giugno: On Becoming a God in Central Florida. Si tratta di una dark comedy in cui la protagonista, Krystal Stubbs, deve rimboccarsi le maniche e occuparsi della figlia neonata dopo la morte del marito. Per farlo combina un lavoro malpagato in un parco acquatico all’ascesa fra i ranghi del Founders American Merchandise, un’azienda di multi-level marketing simile a un culto in cui il marito ha sperperato i risparmi di famiglia. I principali interpreti sono Kirsten Dunst, Alexander Skarsgard, Théodore Pellerin, Mel Rodriguez, Beth Ditto e Ted Levine.

Melancholia
  • Attributi: DVD, Drammatico
  • Dunst,Gainsbourg (Actor)

L’ultima fra le nuove serie tv da guardare nel weekend del 19 giugno fa capolino nel catalogo di StarzPlay, accessibile dall’app di Apple TV+. Parliamo di The Great, dark comedy firmata Tony McNamara – sceneggiatore de La Favorita –, in cui si offre una riscrittura satirica, politicamente scorretta e a tratti apertamente crudele della vita di Caterina, in quegli anni non ancora la Grande.

La storia, infatti, prende le mosse dai tempi del suo trasferimento in Russia, nel pieno di una gioventù che le fa idealizzare la vita da donna sposata e romanticizzare la figura del marito, l’imperatore Pietro III. Nel cast principale della serie figurano Elle Fanning, Nicholas Hoult, Phoebe Fox, Sacha Dhawan, Chariti Wakefield, Gwilym Lee, Adam Godley, Douglas Hodge, Belinda Bromilow, Bayo Gbadamosi, Sebastian de Souza.

La Favorita
  • Olivia Colman, Emma Stone, Rachel Weisz, Nicholas Hoult, Joe Alwyn...

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.