Pagamenti contactless con Xiaomi Mi Band 4 NFC, disponibile in Russia

Al di fuori dalla Cina i pagamenti contactless tramite la Xiaomi Mi Band 4 NFC, disponibile in Russia

1
CONDIVISIONI

Sapevamo fosse prevista per l’Europa la Xiaomi Mi Band 4 NFC, utile strumento per i pagamenti contactless. Dopo il lancio della Mi Band 5, che pure dovrebbe presentare a livello globale questa caratteristica, il produttore cinese ha ben pensato di estendere la possibilità di effettuare pagamenti digitali tramite la Xiaomi Mi band 4 NFC anche in Europa (inizialmente il modello era stato reso esclusiva del mercato locale), con carte Mastercard.

L’unico Paese in cui tale versione è arrivata è, almeno per adesso, la Russia. Per poter procedere ad utilizzare una carta Mastercard abilitata come sistema di pagamento attraverso la Xiaomi Mi Band 4 NFC bisognerà aprire l’app Mi Fit e selezionare la voce ‘Carte’, per poi avvicinare il braccialetto intelligente al POS abilitato (ormai lo sono tutti, quindi non dovete porvi problemi in tal senso). La transazione sarà sempre e comunque protetta dal sistema token di Mastercard, mentre i dati personali verranno salvati nel chip NFC di NXP.

La Xiaomi Mi Band 4 NFC può essere acquistata localmente a partire da oggi 18 giugno al prezzo di 3990 rubli, pari a circa 50 euro al cambio attuale, presso il negozio ufficiale mi.com, nei Mi Store ed all’interno di vari negozi autorizzati. Potrebbe sembrare un controsenso acquistare la Xiaomi Mi Band 4 NFC adesso che dovrebbe essere resa a breve (si dice arriverà in Europa a partire da luglio) disponibile la Mi Band 5, anch’essa, con ogni probabilità, munita di chip NFC per i pagamenti contactless (oltre ad una miriade di nuove funzioni di cui il precedente modelli è sprovvisto). Siete dello stesso avviso anche voi oppure, ad un prezzo magari più accessibile, sareste disposti a puntare sull’ormai vecchia generazione puntellata dalla presenza della connettività utile per i pagamenti digitali senza contatto? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.