Inizia la Stagione 3 di Fortnite: tutte le novità ufficiali tra mappa e Battaglia Reale

Parte oggi, 17 giugno, la terza stagione del fenomeno sparacchino di Epic Games. Fate un tuffo con noi in tutte le novità a tema marino

Finalmente ci siamo, dopo una lunga attesa la Stagione 3 di Fortnite è finalmente tra noi. Inizia infatti oggi, 17 giugno 2020, la terza stagione del fenomeno sparacchino di casa Epic Games, andando a confermare un po’ tutti i leak che erano emersi in rete nelle ultime settimane. Il team di sviluppo americano ha dato il via al nuovo corso del suo shooter online prima di tutto pubblicando il trailer di lancio di Tuffo – questo il nome delle nuova season -, che potete ammirare anche voi poco più in basso in questo stesso articolo.

Se è vero che nella Stagione 2, Epic ha proposto skin, sfide e oggetti cosmetici assortiti in collaborazione con Marvel dedicati a Deadpool, la Stagione 3 di Fortnite abbraccia un altro supereroe. Si tratta di Aquaman di casa DC Comics, ben visibile nel video del Pass della Battaglia – che potete recuperare più avanti proseguendo nella lettura. II modello utilizzato in Fortnite è basato sul personaggio interpretato da Jason Momoa nell’omonimo film e riprende dunque le fattezze estetiche del celebre attore. I video, poi, confermano pure il tema marino e la presenza di famelici squali, con tutte le novità attive dalle 10:00 di questa mattina, orario italiano.

Stagione 3 di Fortnite: le novità di Battaglia Reale, Salva il Mondo e Modalità Creativa

Come potete facilmente verificare sul sito ufficiale del videogame o lanciandovi direttamente sui campi di battaglia su un po’ tutte le piattaforme di riferimento – quindi PC, Mac, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e dispositivi mobile sia iOS che Android -, senza dubbio la novità principale della Battle Royale è la nuova mappa sommersa, con diverse zone frammentate e separate dall’acqua – addirittura l’Agenzia è completamente isolata e apparentemente solo la zona Sud Est è ben stabile sulla terraferma. Acque, quelle della Stagione 3 di Fortnite, che come già dicevamo ospitano in mare aperto anche degli squali. Non mancano, come da tradizione, nuove armi e oggetti estetici, tra cui spicca il Custombrello, un ombrello utile per difendersi dagli attacchi degli avversari nel corso dei match e che può essere interamente personalizzato. Sono disponibili anche nuove sfide settimanali, che varieranno nel corso dell’intera stagione per ricevere ricompense esclusive. In rete, sono già emerse quelle delle prime due settimane, che vi riportiamo più sotto:

Fortnite Sfide Settimana 1

  • Colpisci gli squali bottino
  • Trova gnomi
  • Trova le scatole di munizioni a Pozzo Traballante
  • Atterra a Brughiere Brumose finendo in top 25
  • Elimina almeno un nemico a Foschi Fumaioli
  • Infliggi danni in 10 secondi dall’atterraggio al Mulinello Idro 16
  • Gattogrill: entra nel magazzino

Fortnite Sfide Settimana 2

  • Usa le zipline
  • Trova i forzieri a Siepi d’Agrifoglio
  • Trova gli oggetti da consumare nel frutteto
  • Segna almeno una rete a Parco Pacifico
  • Elimina i nemici a Lago Languido
  • Colpisci almeno un nemico alla testa

Passando a Salva il Mondo, sappiamo che la Stagione 3 di Fortnite introduce principalmente un’arma mai vista prima. Si tratta in particolare del Castigamatti, un enorme martello ad avancarica che infligge danni ingenti in salto sugli Abietti. Questo sarà disponibile nel negozio a partire dalle 02:00 italiane del prossimo 20 giugno. C’è pure un nuovo personaggio, ovvero Headhunter Patriottico:

  • Vantaggio standard: Bottino di guerra
  • Grido di guerra dà il 25% di chance che ogni colpo consumi zero munizioni
  • Vantaggio Comandante: Bottino di guerra +
  • Grido di guerra dà il 50% di chance che ogni colpo consumi zero munizioni
tutte le novità della stagione 3 di fortnite
Offerta
Fortnite - Bundle Fuoco Oscuro
  • Combatti, costruisci, crea
  • Fortnite è un gioco multigiocatore gratuito

Andiamo a chiudere questa carrellata di novità per la Stagione 3 di Fortnite con la Modalità Creativa. In questo caso non ci troviamo di fronte a nuovi contenuti di rilievo, almeno per il momento. Con l’aggiornamento più recente, i ragazzi di Epic Games si sono limitati a risolvere bug e problemi tecnici con le isole, le armi e altri aspetti della Modalità Creativa di Fortnite. Cosa ne dite, siete pronti a fare un tuffo nei sever di gioco e provare con mano tutti i contenuti arrivati nella giornata di oggi?

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.