Soluzione al fatto che Windows 10 non stampa: colpevoli le patch di giugno

Per caso anche a voi Windows 10 non stampa? Colpa degli ultimi aggiornamenti rilasciati, la soluzione

13
CONDIVISIONI

Potreste ultimamente esservi resi conto che Windows 10 non stampa, ed aver pensato magari fosse un problema relativo al vostro hardware, ma in realtà non è così: a prescindere dal tipo di stampante e dal PC che possedete, vi ritrovereste alle prese con lo stesso identico inconveniente. Come riportato da ‘bleepingcomputer.com‘, il disturbo pare essere relativo ai più recenti aggiornamenti cumulativi del sistema operativo di Microsoft (quelli distribuiti lo scorso 9 giugno), alla base del fatto che Windows 10 non stampa.

Le patch ‘colpevoli’ sono le seguenti:

“la KB4557957 per la versione 2004 “May 2020 Update” (build OS 19041.329)
la KB4560960 per la versione 1909 “October 2019 Update” e la 1903 “May 2019 Update” (build OS 18362.900 e 18363.900)
la KB4561608 per la versione 1809 “October 2018 Update” (build OS 17763.1282)
la KB4561621 per la versione 1803 “May 2018 Update” (build OS 17134.1550)
la KB4561602 per la versione 1709 “Fall Creators Update” (build OS 16299.1932)
la KB4561605 per la versione 1703 “Creators Update” (build OS 15063.2409)
la KB4561616 per la versione 1607 “Anniversary Update” (build OS 14393.3750)
la KB4561649 per la versione 1507 “Initial Release” (build OS 10240.18608)”.

La casa redmondiana ha già fatto sapere di essere al corrente dei problemi di stampa occorsi, e di star lavorando alla giusta soluzione. In ogni caso, sappiate di poter temporaneamente risolvere in autonomia il fatto che Windows 10 non stampa: tutto quanto bisognare fare è disinstallare la patch incriminata seguendo il percorso ‘Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update > Visualizza cronologia degli aggiornamenti > Disinstalla un aggiornamento‘. Così facendo vi comparirà una finestra di dialogo dovrete poi cliccare sull’aggiornamento contraddistinto dal codice sopra segnalato, e poi sul tasto ‘Disinstalla‘, collocato in alto. Per verificare la versione corrente di Windows 10 andate su ‘Impostazioni > Sistema > Informazioni sul sistema‘, per poi individuare alla fine della pagina la sezione ‘Specifiche Windows’ in cui sarà riportato il numero di release (ovvero il codice di quattro cifre di cui vi abbiamo poco fa parlato). In alternativa potreste anche schiacciare contemporaneamente i tasti ‘WIN+R‘ e digitare ‘winver‘, per poi dare il comando attraverso il tasto ‘Invio’.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.