Comincia il 15 giugno la svolta per Samsung Galaxy S9 con aggiornamento One UI 2.1

Trapelano alcune informazioni interessanti sulla patch più attesa di questi mesi per gli smartphone 2018

25
CONDIVISIONI
Samsung Galaxy S9

L’attesa è stata lunga e caratterizzata anche da momenti di forte incertezza, ma da oggi 15 giugno possiamo parlare una volta per tutte della distribuzione dell’aggiornamento con One UI 2.1 per coloro che si ritrovano con un Samsung Galaxy S9. Dopo alcune anticipazioni che vi abbiamo fornito in merito la scorsa settimana, possiamo dire che il produttore coreano abbia mantenuto la parola, assicurando un pacchetto software molto importante a chi ha acquistato lo smartphone commercializzato poco più di due anni fa.

Cosa sappiamo finora sull’aggiornamento con One UI per il Samsung Galaxy S9

L’annuncio sull’avvenuta distribuzione dell’aggiornamento con One UI 2.1 per il Samsung Galaxy S9 arriva direttamente da una fonte come Sammobile. In sostanza, i due device di questa famiglia stanno ora ottenendo quello che a conti fatti dovrebbe essere il loro ultimo importante aggiornamento. Il pacchetto software in questione ha iniziato ad essere lanciato sui dispositivi Samsung 2018 in Corea oggi, anche se al momento della pubblicazione dell’articolo non abbiamo ancora riscontri diretti da parte degli utenti. 

Quanto riportato stamane, accade quasi una settimana dopo il medesimo step fatto dal Samsung Galaxy Note 9. Anche l’altro top di gamma 2018, infatti, ha ricevuto l’aggiornamento One UI 2.1 in Germania. Provando ada analizzare la situazione più nello specifico, emerge che il pacchetto software porti con sé la versione firmware G96xNKSU3ETF4. Tutto gravita attorno alla patch di sicurezza di giugno 2020.

Staremo a vedere quando ci saranno le prime segnalazioni da parte dei primi possessori di un Samsung Galaxy S9 qui in Italia, ma soprattutto quale sarà il reale impatto dell’aggiornamento su questi modelli. A voi è già arrivata la notifica per procedere via OTA? Fateci sapere con un commento qui di seguito, in modo da definire al meglio la questione dopo le novità che sono trapelate oggi 15 giugno in giro per il mondo.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.