Valeria 2, Netflix annuncia il rinnovo della serie spagnola nonostante l’accoglienza tiepida

Valeria 2 ci sarà, Netflix annuncia il rinnovo della commedia romantica ispisata ai romanzi di Elisabet Benavent nonostante il flop di critica

Nonostante non abbia convinto nessuno, Valeria 2 ci sarà: a stretto giro rispetto al debutto, Netflix ha annunciato il rinnovo della serie con Diana Gomez, la Tatiana de La Casa di Carta, per una seconda stagione.

Questa commedia romantica su una trentenne in crisi sentimentale e professionale ispirata ai romanzi di Elisabet Benavent ha debuttato sulla piattaforma lo scorso 8 maggio, coi primi 8 episodi, ma l’accoglienza non è stata certo entusiasta (qui la nostra recensione).

Valeria non ha convinto la critica, che l’ha trovata perlopiù superficiale e piena di cliché, e ha indispettito anche buona parte dei lettori dei romanzi per le tante licenze presenti nell’adattamento, che risulta per certi versi poco fedele al materiale originale, ad esempio col ricorso a personaggi dall’orientamento sessuale differente rispetto ai libri e trame completamente rimaneggiate.

Ciò nonostante, Valeria 2 ci sarà: come sempre non sono disponibili i dati dei flussi streaming generati dalla serie, poiché Netflix li comunica solo agli investitori nei rendiconti trimestrali, ma evidentemente l’accoglienza in Spagna è stata positiva in termini numerici sebbene abbia deluso molti.

In Spagna la serie è entrata sin da subito nella “Top 10” della piattaforma ed è ancora oggi tra i titoli più visti nel Paese: evidentemente tanto è bastato perché Netflix annunciasse di avere in cantiere Valeria 2.

Probabilmente l’intenzione di un rinnovo c’era già da prima di constatare il risultato della prima stagione, visto che il materiale originale da adattare per la tv non manca di certo: i romanzi dello stesso franchise sono 5 (con oltre un milione di copie vendute nel mondo), dunque potenzialmente anche Valeria 2 potrebbe avere un ulteriore seguito se la serie continuerà ad essere seguita in Spagna. E la stessa autrice dei romanzi – che pure aveva in un certo senso preso le distanze precisando che la serie sarebbe stata parzialmente infedele ai libri – ha dichiarato di aver sempre immaginato che Valeria potesse diventare un format televisivo.

Per ora, Netflix si limita a condividere una generica sinossi di Valeria 2, che vedrà ancora una volta Diana Gómez nei panni dell’omonima protagonista affiancata dalle amiche interpretate da Silma López (Lola), Paula Malia (Carmen) e Teresa Riott (Nerea). Torneranno anche Maxi Iglesias come Victor, l’infatuazione della protagonista, e Ibrahim Al Shami, suo marito Adrian.

Nei nuovi capitoli, Valeria deve affrontare una decisione che potrebbe segnare il suo futuro di scrittrice: nascondersi dietro uno pseudonimo e vivere della sua professione o rinunciare alla pubblicazione del suo romanzo e continuare a vivere nell’inesauribile mondo dei contratti precari. La sua vita amorosa non è molto più stabile. Per fortuna, sebbene le basi della sua vita stiano traballando, Valeria continua a contare sul sostegno di tre pilastri fondamentali: le sue amiche Lola, Carmen e Nerea, che stanno attraversando un momento turbolento delle loro vite.

Presumibilmente, Valeria 2 adatterà il secondo e terzo libro della Benevent, Valeria allo Specchio e Valeria in Bianco e Nero.

Offerta
Valeria allo specchio. Fatti innamorare!
  • Benavent, Elísabet (Author)
Offerta

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.