Ufficiale il prezzo di Huawei P40 Pro+ in Italia, da oggi 12 giugno in vendita

Il top gamma del gigante cinese sbarca finalmente anche nel Bel Paese, ad un prezzo che non lascia di certo indifferenti

1
CONDIVISIONI

La punta di diamante di casa Huawei sbarca nel Bel Paese. Il Huawei P40 Pro+ è infatti ufficialmente disponibile per l’acquisto anche in Italia, dopo che P40 e P40 Pro avevano già graziato i nostri lidi lo scorso mese di marzo. Da oggi, 12 giugno 2020, lo smartphone del colosso cinese prova allora a sedurre cuori e portafogli di tutti gli appassionati di tecnologia mobile, presentandosi sinuoso ed estremamente performante sotto la scocca.

Huawei P40 Pro con Bluetooth Speaker, Acoustic Display da 6.58”,...
  • Huawei P40 Pro utilizza i Huawei Mobile Services (HMS) anziché i...
  • Acquista entro il 31 Agosto 2020 e per te fantastici vantaggi per la...

Certo, il prezzo del Huawei P40 Pro+ non è esattamente tarato verso il basso – potete farlo vostro a 1399,99 euro -, eppure le sue caratteristiche tecniche pennellano uno smartphone realmente top di gamma. Se già il precedente P40 Pro brillava per la sua fotocamera, con il 40 Pro+ il comparto fotografico è stato ulteriormente migliorato. Non a caso, il gioiellino orientale vanta una penta-cam Ultra Vision Leica dotata del sensore Huawei da 1/1,28 pollici e 50 MP, capace di catturare luce e dettagli per restituire a schermo immagini estremamente nitide anche in notturna o in condizioni di scarsa luminosità. Per la qualità video, il device fa invece affidamento sulla Ultra-Wide Cine Camera da 40MP, con tanto di supporto alla ripresa di contenuti in HDR. Il trittico fa a completarsi con la doppia fotocamera frontale da 32 MP con messa a fuoco automatica.

huawuei p40 pro plus disponibile in Italia

E se è vero che a livello di design il Huawei P40 Pro+ riprende le linee armoniose e piuttosto morbide dei “fratelli minori”, impressiona pure il display, con pannello OLED da 6,58″, risoluzione 2640×1200, 441 ppi e refresh rate a 90Hz. Il retro della scossa, poi, rinuncia al vetro per abbracciare la nano-tech ceramica, per altro in due diverse colorazioni: Ceramic White e Ceramic Black. A chiudere le caratteristiche tecniche, troviamo un SoC Kirin 990, 8 GB di RAM, 512 GB di memoria interna e una batteria da 4.200 mAh con ricarica a 40 W – anche tramite wireless. Cosa ve ne pare di questo top gamma firmato da Huawei?

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.