Il nuovo trailer di Dark 3 svela la verità su Martha “la viaggiatrice” nel giorno in cui tutto ha avuto inizio

Cosa succederà nei nuovi episodi e qual è l'obiettivo della Martha alternativa in Dark 3? Il nuovo trailer svela indizi inediti

27
CONDIVISIONI

Tic, Tac… il terzo e ultimo ciclo sta per iniziare e il nuovo trailer di Dark 3 non fa altro che ricordarcelo a pochi giorni dall’arrivo dei nuovi episodi su Netflix. La serie che ha stravolto e conquistato milioni di fan in tutto il mondo si prepara a scrivere la storia della serialità regalando al pubblico il gran finale che, come sempre in questi casi, potrebbe confermare la vittoria assoluta dei geni Baran bo Odar e Jantje Friese oppure scrivere una delle delusioni più grandi.

Anche in questo caso ci troviamo davanti ad un bivio con la sola possibilità di andare a destra o sinistra e non di aprire la piccola porticina che potrebbe portarci indietro nel tempo per evitare di iniziare l’intricata serie. A parte il gioco di parole, oggi Netflix ci regala nuove immagini inedite di Dark 3 con un intenso trailer che rivela la verità su Martha “la viaggiatrice” quella che abbiamo conosciuto nel finale della seconda stagione, colei che ha portato via Jonas ad un passo dall’ennesima catastrofe e dopo la morte della “sua” Martha.

Proprio lei ha rivelato l’esistenza di un altro mondo fatto di doppelganger, è proprio il caso di dirlo, e che rischia di fare la stessa fine dell’altro proprio per lo stesso motivo: l’inizio del terzo ciclo.

Ecco di seguito il trailer di Dark 3:

Nel nuovo trailer sentiamo la Martha alternativa dire a Jonas: “Ti aiuterò a trovare l’origine. Quella cosa che dà inizio a tutto. Nel tuo mondo e nel mio“. A quanto pare anche il mondo alternativo da cui lei viene e in cui è lei la viaggiatrice i legami sono gli stessi e mentre lei parla il trailer mostra un’altra versione di Jonas adulta (con in mano la lettera del padre) ma anche quella che sembra essere Klaudia nel covo che sappiamo essere di Adam, almeno nel mondo di Jonas. I ruoli dei villain sono capovolti o il trailer mostra qualcosa che non sappiamo ancora ma che in molti hanno intuito?

Forse la chiave di tutto non è Jonas e nemmeno la sua versione adulta, forse è proprio Klaudia (o magari si tratta di Elisabeth Doppler?) la vera cattiva e tutto quello che ha fatto in questi anni ha uno scopo ben preciso. Le immagini confermano poi il ritorno di Jonas in versione senior ma anche di Noah mentre la voce disperata di Martha continua ad inveire forse proprio contro Jonas “Avevi promesso che c’era un modo per cambiare tutto..“, ma se così non fosse?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.