Delusione per la riapertura dei campi di calcetto dal 25 giugno, pure non certa

Ripresa dell'attività sportiva di contatto ancora lontana e comunque da riconfermare

11
CONDIVISIONI

Alla fine è giunta la data ufficiale per la riapertura dei campi di calcetto. Il nuovo DPCM del Governo fissa questo nuovo appuntamento in arrivo solo fra due settimane, il 25 giugno. Eppure la ripresa delle partite tra amici e colleghi sembrava essere più vicina e addirittura al via già da lunedì 15 giugno. Nulla da fare invece, anzi l’appuntamento di fine mese dovrà comunque essere riconfermato.

Ripercorriamo le ultime notizie riferite proprio allo sport nazional popolare per eccellenza. Come raccontato nei giorni scorsi, era stato lo stesso ministro Vincenzo Spadafora a chiarire che difficilmente ci sarebbe stata una ripartenza prime del prossimo 22 giugno. Ciò nonostante, nel corso del pomeriggio di ieri 11 giugno, era circolata una bozza del nuovo DPCM che riortava la data del 15 giugno come quella del via alle attività. Nulla da fare peròà: Giuseppe Conte ha chiarito che per òa dosciplina “di contatto” si dovrà aspettare ancora quasi tutto giugno.

A dire la verità, sempre il presidente del Consiglio ha anche chiarito che l’appuntamento andrà confermato in qualche modo. La riapertura dei campi di calcetto per il prossimo 25 giugno andrà in ogni modo verificata al momento. Saranno le regioni e poi anche lo stesso ministro dello Sport Vincenzo Spadafora e pure quello della Salute Roberto Speranza ad accertare la compatibilità dell’attività di squadra con l’andamento della situazione epidemiologica del Covid-19 in Italia. Il tutto al momento opportuno.

Viste le parole di Conte e il ruolo delle regioni nella decisione delle riapertura dei campi di calcetto, potranno pure esserci scelte diversificate degli enti locali? La possibilità è concreta? Magari proprio nelle zone dove la curva dei nuovi contagi continua a mantenersi alta il ritorno alla partita settimanale potrebbe poi non essere così sicuro e scontato. Nulla è ancora certo e definito e lo sarà solo con l’avvicinarsi al giorno 25 giugno.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.