Si torna sul set de L’Allieva 3 dopo lo stop per l’emergenza Covid-19: la conferma di Anna Dalton

Il settore televisivo, fermo per emergenza Covid-19, può finalmente ripartire: L'Allieva 3 è tra le prime produzioni che tornerà sul set

438
CONDIVISIONI

Il mondo del cinema e della televisione provano a ripartire dopo l’emergenza Covid-19. Sono molte le produzioni costrette a interrompere i lavori per prevenire il rischio di contagio – tra queste L’Allieva 3, Che Dio ci Aiuti 6 e Doc Nelle tue Mani.

Le riprese di queste fiction (ma anche molte altre) sono state sospese lo scorso marzo, secondo quanto prevedevano le norme guida imposte dal governo sul distanziamento sociale. Per gli attori e le troupe risultava quindi difficile poter filmare all’interno di uno stesso set.

Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi avevano già fornito ai fan qualche indicazione in merito a L’Allieva 3. Stando alle parole dei due protagonisti, quando hanno ricevuto lo stop, le riprese erano sul punto di terminare. “Eravamo sul set della terza serie, eravamo tutti quanti a Roma, pronti. È stata interrotta, come tutta Italia, ma torneremo”, aveva concluso la Mastronardi, volto di Alice Allevi nell’amata fiction di Rai1.

Per questo motivo, si è avanzato anche l’ipotesi di ritardare la messa in onda de L’Allieva 3. Inizialmente prevista in autunno, la terza stagione potrebbe slittare addirittura nel 2021, a più di due anni dalla programmazione del secondo ciclo di episodi.

Le cose, però, potrebbero cambiare. Anna Dalton, volto di Cordelia Malcomess, ha pubblicato una foto sul suo profilo Instagram in cui sembra alludere a un ritorno sul set. Non ci sono hashtag, solo un messaggio ambiguo che ha subito scatenato l’entusiasmo dei fan. “Quando ti dicono che si ricomincia a girare”, si legge nella didascalia dell’immagine, condivisa sul suo account social nelle ultime ore.

View this post on Instagram

Quando ti dicono che si ricomincia a girare.🤩

A post shared by Anna Dalton (@annadaltonofficial) on

Il direttore di Rai Fiction, Eleonora Andreatta, aveva comunicato di essere al lavoro per cercare un modo per tornare sui set delle fiction quanto prima possibile. “Nel frattempo abbiamo deciso non solo di confermare la scrittura dei progetti già previsti”, aveva precisato la Andreatta in una nota stampa, “ma di investire ancor di più per cercare nuove storie che guardino al futuro”. 

Cosa dobbiamo aspettarci dalla terza stagione? Tra le new entry più attese c’è Sergio Assisi, che ricoprirà il ruolo del fratello di Claudio Conforti (Guanciale) e potrebbe rappresentare un ostacolo nella relazione tra CC e Alice (la Mastronardi).

Intanto, l’azienda di Viale Mazzini ha proposte le repliche della prima (su Rai Premium) e della seconda stagione (Rai1), ottenendo buoni risultati.

Oltre L’Allieva 3, anche gli altri set televisivi potrebbero riaprire a breve.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.