Verso l’Italia il Huawei P40 Pro+: uscita sempre più vicina

La "punta di diamante" della linea P40 è pronta a debuttare anche in Europa. La conferma arriva da un tweet della stessa Huawei

5
CONDIVISIONI

Già disponibile in Cina da alcuni giorni, il Huawei P40 Pro+ potrebbe presto farsi strada anche in Europa, Italia compresa. Si tratta dell’ultimo top gamma del colosso asiatico, che dopo qualche mese è andato ad affiancare i precedenti P40 e P40 Pro come un modello dalle alte prestazioni e pensato per chi è alla ricerca del meglio in termini di potenza e design sul mercato dei device mobile. Una vera e propria “punta di diamante” che oggi è tornata all’attenzione del pubblico occidentale grazie ad un tweet della stessa Huawei, che annuncia l’imminente disponibilità dello smartphone anche qui da noi:

Il Huawei P40 Pro+, stando al cinguettio, sarà disponibile molto presto nel Vecchio Continente, e tutto lascia intendere che interesserà anche i negozi italiani. Ad un prezzo che per il momento rimane ancora avvolto nel mistero. Resta invece nota la scheda tecnica del dispositivo mobile made in China, tra cui spiccano una fotocamera altamente potenziata rispetto a quella delle controparti minori e finiture di pregio – con un retro in ceramica piuttosto che in vetro.

Huawei P40 con Bluetooth Speaker, Acoustic Display da 6.1", Tripla...
  • Huawei P40 utilizza i Huawei Mobile Services (HMS) anziché i Google...
  • Acquista entro il 31 Agosto 2020 e per te fantastici vantaggi per la...

Più nello specifico, il Huawei P40 Pro+ presenta un display curvo OLED da 6,58 pollici con Android 10 su EMUI 10.1 – con HMS, in mancanza dei servizi Google -, mentre passando al SoC abbiamo un Kirin 990 CPU OctaCore, 2x Cortex-A76 2,86 Ghz, 2x Cortex-A76 2,36 Ghz e 4x Cortex A55 1,95 Ghz. Per quanto riguarda la memoria, Huawei ha dotato il suo gioiellino di 8 GB di RAM, e i 12GB di memoria interna sono espandibili tramite NanoSD di altri 256GB. La batteria, poi, è 4200 mAh con ricarica a 40W e ricarica wireless a 40W. Come già dicevamo, a brillare maggiormente è però il comparto fotografico: la fotocamera anteriore vanta 32 megapixel, per quella posteriore abbiamo un Ultra Vision 23mm da 50 MP e f/1.9 OIS RYYB, accompagnata da ultra grandangolare Cine Lens 18mm da 40 MP f/1.8, 8MP Tele 3x 125mm f/2.4 OIS,8MP Tele 10x 125mm f/4,4 OIS e ToF.

Cosa ne dite, il Huawei P40 Pro+ potrebbe farvi gola?

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.