Ufficialità per l’Europa del Redmi 9, si parte dalla Spagna

In Spagna dal 18 giugno il Redmi 9, ad un prezzo molto competitivo: lo vedremo arrivare anche in Italia?

1
CONDIVISIONI

L’Europa è lieta di accogliere il Redmi 9, a partire dalla Spagna: dal 18 giugno nella penisola iberica sarà possibile acquistarlo nelle tre colorazioni disponibili, Carbon Gray, Sunset Purple e Ocean Green. La disponibilità, come vi dicevamo, è fissata per il 18 giugno, ma nei due giorni precedenti si potrà procedere a pre-ordinarlo per accaparrarsi uno sconto di 10 euro sul prezzo di listino, pari a 149 euro (139 con lo sconto appena citato) per il modello con 3GB di RAM (LPDDR4X) e 32GB di memoria interna (eMMC 5.1), e 179 euro per quello con 4GB di RAM e 64GB di storage (pagandolo quindi 169 euro, sempre per quanti decideranno di pre-ordinarlo nei due giorni antecedenti a quello di disponibilità effettiva).

Non sappiamo ancora se il device arriverà anche in Italia, ma così dovrebbe essere (lo stesso dovrebbe essere per i due fratellini Redmi 9A e 9C, di cui meglio vi abbiamo parlato in questo articolo). Il Redmi 9 è dotato di uno schermo FHD+ da 6.53 pollici ed è spinto dal processore MediaTek Helio G80. La fotocamera anteriore è singola, con sensore da 8MP (apertura f/2.0). La fotocamera posteriore, invece, include un sensore principale da 13MP (apertura f/2.2), un ultra-wide da 8MP (apertura f/2.2), un sensore di profondità da 2MP (apertura f/2.4) ed uno macro da 5MP (4cm ed apertura f/2.4). Non manca chiaramente il flash LED. Il sensore di impronte digitali pure è presente, posteriormente.

Il Redmi 9 include il jack per le cuffie da 3.5mm, la porta infrarossi, l’USB-C ed i microfoni per la cancellazione del rumore. La batteria ha una capacità di 5020mAh, con supporto alla ricarica rapida a 18W. Le dimensioni generali sono di 163,32×77,01×9,1 mm, distribuite in un peso di 198 gr. Aspettiamo di potervi dare indicazioni sull’eventuale commercializzazione nel nostro Paese, che ci si augura non tardi ad arrivare.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.