Ufficiali i concerti dei Green Day in Italia nel 2021: nuove date e biglietti

I concerti dei Green Day a Milano e Firenze saranno recuperati nel 2021: ecco le nuove date

Sono ufficiali i concerti dei Green Day in Italia nel 2021, quelli che sono stati rimandati a causa dell’emergenza Coronavirus. Sarebbe stato, infatti, impossibile organizzare i concerti con le attuali restrizioni, che non consentono lo svolgimento degli eventi con un numero di spettatori che sia maggiore di 1000 unità.

Come promesso, i Green Day saranno in Italia per i concerti che hanno rimandato e che avrebbero dovuto tenere a Firenze e Milano. Le nuove date sono quelle del 16 giugno 2021 all’Ippodromo Snai di San Siro e il 17 giugno 2021 alla Visarno Arena di Firenze.

I biglietti rimangono validi per le nuove date, mentre coloro che non potranno partecipare ai nuovi concerti potranno richiedere il rimborso tramite voucher, che potrà essere utilizzato entro 18 mesi dall’emissione e sulla piattaforma di acquisto per i concerti organizzati dal medesimo partner. L’importo sarà comprensivo anche dei diritti di prevendita e potrà essere utilizzato fino all’esaurimento del credito.

I Festival estivi, che sono stati annullati in blocco, sono in via di definizione con le nuove line-up. Le varie organizzazioni si sono rimesse in moto per la messa in opera di tutti i recuperi, che nella maggior parte dei casi saranno garantiti.

La sorte dell’annullamento è toccata a tutti gli eventi di grossa portata in programma per la prossima stagione. Tra i tanti, anche Vasco Rossi, che ha dovuto rimandare la sua esperienza nei Festival al 2021. Vasco e i Green Day condivideranno quindi il palco di i-Days e di Firenze Rocks, in date diverse. Per entrambi i Festival, si auspica una riconferma in blocco delle line-up del 2021.

Per quanto riguarda il concerto di Paul McCartney, invece, non c’è stato niente da fare. I live di Napoli e Lucca sono stati annullati senza la possibilità di ottenere un rimborso in contanti con l’unico accesso possibile al voucher, che non è un’opzione ma l’unica via percorribile.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.