Tutto sulla fotocamera con Huawei P50: prime voci sul suo sviluppo

Alcune informazioni preliminari per coloro che sono ansiosi di conoscere il top di gamma in arrivo nel 2021

Huawei P50

Ci sono già le prime indicazioni per quanto riguarda il prossimo Huawei P50, il top di gamma del colosso cinese che potremo toccare con mano nel 2021 e che in queste ore è oggetto di alcune indiscrezioni molto interessanti. Ad una settimana circa di distanza dal nostro ultimo bollettino sulla questione, infatti, è trapelato un nuovo rapporto ha rivelato le intenzioni del colosso cinese. Insomma, pare che la società ha già iniziato a sviluppare la serie Huawei P50.

Di recente, Wang Yonggang, Product Manager della serie P di Huawei, ha dichiarato che i prodotti di questa famiglia devono superare circa diciotto mesi di lavorazione, dalla progettazione del concept al lancio finale. Questa famiglia di device tende a fare la differenza per quanto concerne la fotocamera e, allo stato attuale, sembrano esserci tutti i presupposti affinché il nuovo Huawei P50 possa continuare questo corso.

Cosa dobbiamo aspettarci dal prossimo Huawei P50

In particolare, lo smartphone in arrivo tra circa nove mesi sul mercato introdurrà nuove tecnologie e funzionalità per le sue fotocamere, come è stato confermato anche da Huawei Central in queste ore. Presa di posizione non di poco conto, se pensiamo agli standard che abbiamo raggiunto con Huawei P40 Pro quest’anno sul fronte camera. Il modello di fascia alta della serie, infatti, è dotato di zoom ottico 10X, zoom ibrido 20X che può raggiungere uno zoom digitale fino a 100X.

Al momento non si hanno informazioni più concrete sulla direzione che verrà presa con lo sviluppo del nuovo Huawei P50, ma è chiaro che il focus sulla fotocamera ricoprirà un ruolo cruciale già in questa fase di progettazione. Staremo a vedere come andranno le cose nelle prossime settimane, quando potrebbero emergere ulteriori dettagli in questo senso. Cosa ne pensate delle voci trapelate?

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.