Nel trailer de Le Ragazze del Centralino 5 l’orrore dei campi di concentramento franchisti e l’ultima battaglia per la libertà (video)

Le prime scene inedite della seconda parte de Le Ragazze del Centralino 5 mostrano le protagoniste vittime del regime e di Doña Carmen

Il trailer degli ultimi episodi de Le Ragazze del Centralino 5, su Netflix a luglio, è ambientato in un campo di concentramento: il nemico è Doña Carmen

Il primo trailer degli ultimi episodi de Le Ragazze del Centralino 5 è uno squarcio sull’orrore dei campi di concentramento del regime franchista, proprio laddove era finita la protagonista Lidia al termine della prima parte di stagione.

Ma non c’è solo il nuovo regime fascista da combattere, dopo che i repubblicani hanno perso la guerra civile e Francisco Franco ha instaurato una dittatura di estrema destra: per Lidia e le sue amiche il nemico principale si chiama Doña Carmen. La matriarca dei Cifuentes, creduta morta, è una delle rieducatrici del campo in cui è finita Lidia, che sconterà così la vendetta della donna dopo la morte dell’amato figlio Carlos.

La prima parte de Le Ragazze del Centralino 5 si era conclusa proprio col suicidio di quest’ultimo, come atto di redenzione finale dopo aver fiancheggiato il nascente regime. Carlos ha aiutato Lidia a ritrovare Sofia, la figlia di Angeles che si era arruolata in guerra, prima di togliersi la vita: ora Doña Carmen riverserà tutta la sua malvagità sulla nuora che ha sempre odiato e che considera responsabile della rovina della sua famiglia. Francisco, Carlota, Oscar e Marga, una volta scoperto che Doña Carmen è ancora viva e gestisce il campo in cui è rinchiusa Lidia, proveranno a tirarla fuori da quella prigione: le ragazze diventeranno prigioniere a loro volta per cercare di salvare la loro amica e le altre detenute dall’inferno dei lavori forzati, dell’oppressione, della “rieducazione” cui sono sottoposte le persone considerate “deviate”.

Nel trailer Lidia e le altre appaiono poi anche fuori dal campo, evidentemente impegnate a tramare per abbattere una volta per tutte Doña Carmen, evidentemente legata al regime.

Di sicuro il trailer restituisce l’immagine di una serie – la prima produzione spagnola di Netflix – che prova a ritornare alla sua vocazione originaria di period drama, dopo la deviazione sul registro soap opera delle ultime stagioni.

Ecco le prime immagini de Le Ragazze del Centralino 5, disponibile dal 3 luglio su Netflix con i 5 episodi finali che concludono la serie.