Nadia Toffa avrebbe compiuto 41 anni oggi: gli auguri de Le Iene e delle colleghe

Le Iene ricordano Nadia Toffa nel giorno del suo 41esimo compleanno

1737
CONDIVISIONI

Oggi è una giornata speciale e dolorosa per tutti quelli che hanno amato Nadia Toffa, la iena scomparsa il 13 agosto 2019 oggi avrebbe compiuto 41 anni e i suoi colleghi ieri sera l’hanno voluta ricordare in chiusura di puntata. Nel giorno del suo compleanno Le Iene hanno deciso di farle gli auguri affidando a Nina Palmieri uno speciale salute, breve ma intenso, che poco fa è stato pubblicato anche sui social: “Oggi Nadia avrebbe compiuto 41 anni e vogliamo dirle che ci manca tanto. Buonanotte Nadia”.

Con accanto Veronica Ruggeri e Roberta Rei, Nina ha chiuso la puntata di ieri de Le Iene con un messaggio e la sigla finale dedicata proprio alla giornalista e collega Nadia Toffa adesso un angelo per la redazione de Le Iene ma anche per mamma Margherita che proprio parlando della morte della figlia ha commentato: “La morte di Nadia è inaccettabile. Come si fa? Me l’ha insegnato lei. Ho vissuto con lei un anno e mezzo, quando si è sentita male. Sono stata in ospedale con lei 4-5 mesi e ho vissuto giorno e notte con lei. Lei mi ha insegnato che la vita è sacra, mi diceva: “Non devi sprecarne mai neanche un minuto”.

Ecco il messaggio dei suoi colleghi su Instagram:

Il suo ricordo è ancora vivo a partire dai fan e finendo proprio alla madre e ai suoi colleghi che in occasione della sua morte avevano ribadito: “Niente sarà più come prima”. Questo è stato sicuramente un anno complicato ma nessuno ha dimenticato le inchieste della Guerriera, tra le più note quella sulla Terra dei Fuochi e sull’Ilva di Taranto, ma anche la sua fulminante carriera che dal suo esordio, a soli 30 anni, l’ha resa una delle iene più famose e poi anche conduttrice e non solo del programma ma anche di uno spazio tutto suo, sempre legato all’inchiesta giornalistica almeno fino al 2 dicembre 2017, il giorno in cui tutto è cambiato: la scoperta del tumore che pensava di aver sconfitto.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.