Gianni Morandi canta Lucio Dalla ad Assisi, il medley per Con Il Cuore Nel Nome Di Francesco (video)

Gianni Morandi ha ricordato Lucio Dalla durante l'evento benefico Con Il Cuore in diretta da Assisi

22
CONDIVISIONI

Con l’emozionante slide di immagini proiettate direttamente sulla facciata della Basilica di San Francesco di Assisi Gianni Morandi canta Lucio Dalla e lo fa con un medley delle canzoni più amate del cantautore bolognese. È quando è accaduto ieri sera, 9 giugno, in diretta su Rai 1 durante la serata benefica Con Il Cuore – Nel Nome Di Francesco condotta dall’autore di In Ginocchio Da Te insieme a Carlo Conti.

Gianni Morandi canta Lucio Dalla

In quelle immagini proiettate sulla Basilica comparivano proprio Morandi e Dalla, più volte insieme sul palco nella loro fortunata carriera. Per questo, con il semplice accompagnamento di un pianoforte, la voce di Canzoni Stonate ha omaggiato il collega con una serie di brani.

Morandi ha iniziato con la bellissima Futura per poi continuare con l’immensa Caruso, e in questo caso è comparso anche uno struggente mandolino per ricostruire quell’atmosfera malinconica e poetica di Sorrento.

Al termine del medley ha preso la parola Carlo Conti che ha detto: “Semplicemente emozionante. Grazie, Gianni, per averci regalato questa emozione”.

La solidarietà

Con Il Cuore – Nel Nome Di Francesco è giunto ieri alla 18esima edizione. Durante lo spettacolo è stata protagonista la musica, ma non è mancata la solidarietà. L’evento è servito a raccogliere fondi per tre progetti: il primo per le famiglie e le imprese di Assisi, il secondo per la mensa francescana Antoniano di Bologna e il terzo per l’Opera San Francesco di Milano.

Risultati ottenuti con successo, come ha comunicato il direttore della sala stampa del Sacro Convento di Assisi Enzo Fortunato: l’evento ha raccolto un milione e mezzo di euro. “Questo è il goal della solidarietà”, ha riferito Fortunato al Sole 24 Ore.

Gianni Morandi canta Lucio Dalla e fa bene al cuore, altrettanto bene fa il grande atto di fede di chi corre in aiuto dei progetti che vogliono risollevare tanti settori colpiti dal lockdown.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.