Stop definitivo al jailbreak iOS 13.5: l’ultima mossa di Apple

Approccio di Apple come sempre "forte", per limitare il rischio che gli utenti scarichino il jailbreak

7
CONDIVISIONI
Jailbreak iOS 13.5

Ci sono alcune importanti novità che dobbiamo prendere in esame oggi 9 giugno per quanto riguarda il jailbreak iOS 13.5, in riferimento all’ultimo rilascio software che è stato ufficializzato da Apple dopo le notizie che vi abbiamo fornito nei giorni scorsi. Secondo quanto si apprende in questi minuti, più in particolare, Apple ha smesso di firmare iOS 13.5. Questo vuol dire che non è più possibile eseguire il downgrade a quella versione di iOS ed anche sul fronte jailbreak c’è un significato ben preciso.

Dal jailbreak iOS 13.5 all’aggiornamento iOS 13.5.1

Allo stato attuale dei fatti, è più semplice risalire alla ragion d’essere dell’aggiornamento iOS 13.5.1 e al motivo per il quale sia stato rilasciato in fretta. In sostanza, il pacchetto software includeva una correzione per la vulnerabilità che abilitava il tool. Ecco perché il jailbreak iOS 13.5 unc0ver era compatibile con tutte le versioni fino alla penultima. Poiché è stato patchato attraverso iOS 13.5.1, non è possibile eseguire il tool di un dispositivo Apple che dispone ormai dell’aggiornamento iOS 13.5.1.

Inutile dire che si tratti di prassi, nel senso che Apple interrompe regolarmente la firma di versioni precedenti degli aggiornamenti software, dopo l’uscita di nuovi upgrade. E questo, come sempre, al fine di incoraggiare i clienti a mantenere aggiornati i propri sistemi operativi. Se poi serve ad eliminare il rischio che tramite downgrade si possa nuovamente puntare sul jailbreak iOS 13.5, come sta avvenendo in queste ore, ben venga nell’ottica del colosso di Cupertino.

Tanto per allontanarci ulteriormente dal jailbreak iOS 13, di recente Apple ha avviato la distribuzione anche per le prime versioni beta dei prossimi aggiornamenti iOS e iPadOS 13.5.5 a sviluppatori e beta tester pubblici. Insomma, la mela morsicata procede spedita con lo sviluppo software dei propri prodotti, in attesa di rendere disponibili ulteriori aggiornamenti anche qui in Italia.

Segui gli aggiornamenti della sezione Jailbreak iOS 10 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.