La dedica di Renzo Arbore a Vincenzo De Luca: Chella Llà diventa Chillu Llà con riferimenti al COVID-19 (video)

Renzo Arbore e i SOB scherzano su De Luca rivisitando la popolare Chella Llà che per l'occasione diventa Chillu Llà

13
CONDIVISIONI

La dedica di Renzo Arbore a Vincenzo De Luca potrebbe diventare un tormentone. Il cantautore napoletano, durante la prima puntata del suo Striminzitic Show andata in onda ieri, lunedì 8 giugno su Rai 2, si è rivolto al governatore della Regione Campania per scherzare sui suoi comunicati diventati popolari sui social durante il lockdown per il COVID-19.

De Luca, infatti, viene citato per i suoi anatemi contro i trasgressori del DPCM e la sua dialettica viene presa di mira da anni dai comici italiani, in particolare nell’imitazione di Maurizio Crozza durante lo show Fratelli Di Crozza.

Ciò non poteva sfuggire a Renzo Arbore, che con la complicità del co-conduttore Gegè Telesforo ha inscenato una finta telefonata con il governatore accompagnata da una dedica. Si è trattato di una rivisitazione del grande classico di Renato Carosone Chella Llà – interpretato inizialmente da Teddy Reno – ad opera dei SOB (Song’e Napule Original Band) che nell’esecuzione hanno inserito anche la voce originale di Vincenzo De Luca.

Chillu Llà è una parodia sui proclami del governatore. Nel video della band i singoli elementi si sono presentati nelle singole abitazioni con in mezzo le immagini di De Luca dal suo studio. Nella seconda strofa è comparsa anche una marionetta con le sembianze del governatore.

Non sono mancate le citazioni più salienti: “Il filo spinato” indicato per contrastare gli arrivi in Campania, ma anche quel: “Vi verremo a prendere uno ad uno” rivolto a chiunque violasse l’obbligo di restare in casa. Chillu Llà descrive De Luca come un personaggio nervosetto ma simpatico, che però costruisce nuovi ospedali di dubbia utilità.

Il brano si chiude con un mea culpa ironico: “Siamo di Napoli e scherziamo, dovete perdonarci!”. Con la dedica di Renzo Arbore a Vincenzo De Luca la prima puntata di Striminzitic Show è partita con quel carico di ironia che il conduttore e cantautore aveva promesso: “Voglio far sorridere”.

Una canzone per il Governatore De Luca allo Striminzitic Show di Renzo Arbore su Rai Due #salerno #campania #coronavirus salernonotizie.it

Pubblicato da salernonotizie.it su Lunedì 8 giugno 2020

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.