Renzo Arbore su Rai2 con Striminzitic Show, 21 appuntamenti dall’8 giugno

Striminzitic Show è lo show "home made" di Renzo Arbore al via stasera

26
CONDIVISIONI

Renzo Arbore su Rai2 con il suo nuovo show per 21 puntate. Si inizia stasera, in prima serata, poi il programma passa in seconda serata.

Alla prima puntata di lunedì 8 giugno, in onda alle 21.20, seguiranno le successive 20 in seconda serata, a partire dal 9 giugno.

Renzo Arbore torna in televisione e lo fa con il suo Striminzitic Show: rimette mano al suo archivio personale grazie a Ugo Porcelli, storico autore di Renzo, e al suo amico musicista Gegè Telesforo che lo hanno convinto a riaprire la scatola dei ricordi.

E sarà proprio questo Striminzitic Show: 21 appuntamenti il cui fil rouge sarà la carriera di Renzo Arbore, il suo percorso e la sua arte attraverso il racconto divertente dei momenti più significativi della sua vita.

Striminzitic Show deve il suo nome al neologismo italo-inglese maccheronico Striminzitic ed avverte gli spettatori di non nutrire grandi aspettative sullo show di Renzo Arbore. Dimenticate quindi il classico evento teatrale e televisivo da prima serata del sabato, accantonate luci e lustrini, balletti, orchestra e vallette: Striminzitic Show non sarà nulla di tutto questo. Si tratta piuttosto di una chiacchierata informale a casa di Renzo Arbore e l’intero spettacolo è stato realizzato nel suo salotto, evitando accuratamente gli assembramenti.

Gegè Telesforo, musicista, compositore esperto di rango internazionale di jazz e fusion, con ventennale esperienza di conduzione televisiva sarà colui che manterrà le redini del programma che si compone di 21 serate all’insegna della leggerezza a partire da questa sera.

C’è chi lo definisce una “sfida televisiva”, che prende forma in un momento molto particolare per l’Italia, nel momento in cui il Paese entra nella Fase 3. Striminzitic Show vuole intrattenere e distrarre, offrire una serata piacevole in casa Rai attraverso uno show “home made”.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.