La Cattedrale del Mare non va in onda in replica e i fan si infuriano: gli ultimi episodi già disponibili on demand

Mediaset decide di cancellare le repliche de La Cattedrale del Mare alla domenica pomeriggio

12
CONDIVISIONI

Da ore ormai i fan de La Cattedrale del Mare stanno attenendo inutilmente le repliche degli episodi andati in onda martedì scorso ma senza successo. Nemmeno in questi minuti cambierà niente visto che la serie Netflix non andrà oggi in replica e, molto probabilmente, non lo farà nemmeno domenica prossima. Alla fine l’esperimento Mediaset non è riuscito visto che la rete ammiraglia del Biscione ha deciso di optare per vecchie repliche di film invece che rimandare la serie.

I fan si sono riversati sui social per lamentarsi di questo trattamento soprattutto perché il pomeriggio non è stato impiegato con novità importanti e, quindi, superiori alle repliche de La Cattedrale del Mare, qual è il prossimo appuntamento con la serie?

Gli ultimi episodi andranno in onda martedì sera nel prime time di Canale5 ma i più curiosi potranno farlo già oggi visto che il finale de La Cattedrale del Mare è già disponibile su Netflix ormai da due anni. Gli abbonati storici e anche i nuovi possono trovare gli episodi sulla piattaforma per rivedere i primi senza censura o guardare il finale e scoprire come andrà a finire per Arnau e i suoi.

La trama degli ultimi episodi de La Cattedrale del Mare recita “Convinto che Mar stia conducendo Arnau sul sentiero della tentazione, Joan aiuta Elionor con un piano per liberarsene. Margarida Puig fa visita a quest’ultima. Joan si confida con Mar. Informato delle difficoltà di Arnau, Sahat torna a Barcellona, dove escogita un piano. Arnau e Francesca si ritrovano faccia a faccia, come finirà a quel punto?

Gli ultimi due episodi andranno in onda martedì 9 giugno e non vi è nessuna replica al prevista su Canale5, almeno al momento. I fan dovranno attendere o fiondarsi su Netflix per vedere il gran finale.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.